Natale ad Edimburgo

E’ stata definita  una delle migliori destinazioni natalizie della Gran Bretagna e di certo è una delle destinazioni più affascinanti e a misura di bambino che abbiamo avuto la fortuna di visitare: è Edimburgo, capitale delle Scozia e città versatile e poliedrica.

Dal 29 novembre, le antiche stradine e le affascinanti mura di questa città si vestiranno a festa e per sei, magiche settimane vivranno di luci, feste e addobbi colorati. Il programma natalizio è ricco di appuntamenti ed iniziative, che trasformeranno in realtà i sogni di grandi e piccini. Qualche esempio?

Il carosello inizia proprio il 29 novembre, alle 10, quando l’enorme ruota panoramica di Edimburgo comincerà a girare, la pista di pattinaggio sul ghiaccio sarà aperta al pubblico e le bancarelle si riempiranno di dolciumi e oggetti tradizionali. Alle 17, presso The Mound, grandi e piccini si uniranno alla Parata di Natale, guidata da un gigantesco Santa Claus fino alla Christmas Dream Machine, un tributo alla leggendaria inventiva di Edimburgo. La serata si concluderà a St Andrew Square, con strepitosi giochi pirotecnici. E, dopo i fuochi… spettacoli, musica e tanto divertimento!

Natale ad Edimburgo. Light Night. Photo Credits: www.edinburghschristmas.com

Sabato 8 Dicembre, è in programma un incontro che farà felici soprattutto i bambini: arriva Babbo Natale! Appuntamento presso St Andrew Square Gardens  alle 15:00 in punto, per conoscere di persona il Babbo più famoso del mondo e le sue fedeli renne.

Natale ad Edimburgo. Santa Claus. Photo Credits: www.edinburghschristmas.com

Dal 9 Dicembre fino al 24 Dicembre, tutti i bambini possono imbucare la propria letterina nella tradizionale ed enorme Buca delle Lettere di Natale, posta di fianco alla pista del ghiaccio, presso l’Highland Village Christmas (East Princes Street Gardens). Le letterine verranno raccolte da Babbo Natale in persona, tutti i giorni alle 11 e alle 16.

Natale ad Edimburgo. Post Box. Photo Credits: www.edinburghschristmas.com

Il 9, 14, 16, 21 e 23 dicembre, dalle 11 alle 15, sempre in St Andrew Square, si potrà persino osservare Santa che accudisce le sue renne, preparandole per il grande viaggio! E tutti i giorni, a partire dall’11 dicembre fino alla vigilia di Natale, è possibile partecipare al percorso “The Lost Elve”: si parte da Rose Street, presso il Roxburghe Hotel, dove  il Capo degli Elfi, insieme alla fatina Snow Fairy Sparkle consegnerà a chiunque vorrà partecipare, un prezioso documento ricco di indizi. Obiettivo? Trovare gli elfi di Babbo Natale, che si sono persi tra i closes di Edimburgo… Premi per tutti coloro che riescono a finire il percorso, oltre alla possibilità di partecipare ad un interessante laboratorio di decorazioni natalizie.

Da non perdere i famosi mercatini: ce n’è per tutti i gusti. Quelli tedeschi (presso Mound Precinct), quelli scozzesi (presso l’Highlands Christmas Village) e ancora l’Edinburgh Farmers Market, con carne, frutta, verdura, marmellate, miele, pane, cioccolato, chutneys ed altri prodotti provenienti direttamente dalle migliori fattorie scozzesi. Per i bambini, da non perdere, il St Mary’s Christmas Market, in Broughton Street: musica, attività, giochi e dolci per i più piccoli e vin brulè per mamma e papà.

Natale ad Edimburgo. Post Box. Photo Credits: www.edinburghschristmas.com

Ancora per i bambini, laboratori ed attività al National Museum of Scotland, al Museum of Edinburgh, allo Zoo, al Museum of Childood, alla Camera Obscura e al Royal Britannia. Per maggiori informazioni e per il programma completo dei laboratori, date uno sguardo qui.

Un Natale magico, non c’è che dire! Cosa ne pensate?

______

Informazioni pratiche:

Potrebbero anche interessarti:

 

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

5 Responses to Natale ad Edimburgo

  1. profpalmy Rispondi

    21/11/2012 at 14:47

    Ho letto i tuoi post “scozzesi”… che desiderio di essere là!

  2. Pingback: E i bambini si trasformarono in Elfi | The Family Company

  3. Pingback: Casa di Babbo Natale & Accademia degli Elfi: Mini Guida | The Family Company

  4. Pingback: Mercatini di Natale: Canale di Tenno (Tn) | The Family Company

Rispondi a The Family Company Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *