#valdizoldo: la family è in partenza!

Ormai è diventata quasi una rubrica: “la family è in partenza”! 🙂 Spesso mi scrivete (grazie di cuore!!) e mi chiedete: allora, qual è la prossima destinazione, family?

Bene, eccoci qua. Oggi pomeriggio zaino in spalla e scarponcini ai piedi per un piccolo viaggio con i bimbi tra le Dolomiti di Zoldo, dichiarate Patrimonio dell’Umanità Unesco.

#valdizoldo

foto: Pelmo visto da Zoppè di Cadore – radiocodaritorta

Sarà un fine settimana di quelli che piacciono a noi. Natura incontaminata, accoglienza genuina, ma soprattutto il contatto con la comunità della valle, con i suoi valori, i suoi saperi, la sua saggezza nei confronti della montagna e della natura in generale.

La Val di Zoldo è una meta davvero perfetta per le famiglie con bambini, tanto che – a a partire dai primi di Luglio – le Pro Loco insieme a Comuni e Cai – organizzano la Settimana Verde del Bambino: un mondo di divertenti attività per vivere la montagna con gioia e spensieratezza.

Download (PDF, 373KB)

Dalle cacce al tesoro alle passeggiate kid-friendly, dalle letture di storie e favole ai laboratori di cucina, dallo yoga per bambini alle cavalcate. Ogni giorno c’è un appuntamento diverso, fino al 30 Agosto!

Noi testeremo alcune di queste attività per voi: passeggeremo tra prati e ruscelli, mangeremo in malghe e rifugi, incontreremo artigiani e montanari, accarezzeremo asinelli, ascolteremo gli gnomi del bosco, forse faremo persino il formaggio!

Ovviamente, al ritorno vi racconteremo tutto. Anzi, connessione permettendo, vi daremo un assaggio di quest meraviglioso territorio in tempo reale! Seguiteci sui nostri canali social, l’hashtag del tour è #valdizoldo

Buon weekend!

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

3 Responses to #valdizoldo: la family è in partenza!

  1. Monica Rispondi

    20/06/2014 at 10:01

    Mi sta montando una voglia di montagna che non ti dico!!!!

  2. Pingback: Val di Zoldo vacanze per le famiglie

Rispondi a Monica Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *