Idee Ponte 1 Maggio con bambini: dove andare?

Capita anche a voi, vero? Di aprire la finestra la mattina, respirare a pieni polmoni la primavera che avanza e sognare di gite e giornate da trascorrere fuori casa insieme a tutta la famiglia… Se poi al sole e al bel tempo, ci aggiungiamo anche il ponte del primo Maggio, resistere diventa davvero impossibile! Siete a corto di idee su dove andare? Niente paura, ecco qualche suggerimento a misura di bimbo! idee ponte 1 maggio con bambini

Invasioni Digitali family a Vicenza 

Avete mai sentito parlare delle #invasionidigitali? Si tratta di un’iniziativa nata nel 2013 con lo scopo di promuovere dal basso le bellezze culturali dell’Italia attraverso l’uso dei social network.  Un’invasione assolutamente pacifica, dunque, dove la battaglia avviene a suon di smartphone, foto e hashtag! Chiunque può organizzare un’invasione nella propria città; oppure – più semplicemente – può partecipare ad un’invasione organizzata da altri. Due anni fa, insieme ad altre due mamme viaggiatrici, Monica ed Alessandra, abbiamo organizzato delle invasioni digitali family-friendly a Vicenza. Un successo che quest’anno verrà replicato da Monica e che vi consiglio davvero di non perdere.

Piccoli invasori di Vicenza

Piccoli invasori di Vicenza

Tre saranno le iniziative a cui poter partecipare con i propri bambini:

1. Palazzo Barbarano a Vicenza, sede del Palladio Museum, una lettura animata seguita da un laboratorio creativo. A fare da filo conduttore sarà la bella favola illustrata di Eveline Hasler La città dei Fiori.Durante l’attività dedicata ai bambini, i genitori che lo desiderano potranno visitare il Palladio Museum.

Informazioni pratiche:

Dove: Palladio Museum – Contrà Porti – Vicenza
Quando: venerdì 1 maggio, ore 16.00
Cosa portare: una scatola da scarpe o un piccolo scatolone, smartphone, tablet e tanta tanta fantasia
Costo: l’attività è gratuita per i partecipanti ad Invasioni Digitali
Partecipanti: massimo 30 bambini dai 3 ai 10 anni
Iscrizione obbligatoria: alla pagina di Eventbrite

2. Castello Inferiore di Marostica, con visita animata. A circa 25 km da Vicenza, si nasconde questo gioiellino di cui noi siamo profondamente innamorati e che, per l’occasione, propone una giornata interamente dedicata ai bambini. Il primo appuntamento è alla mattina, con una visita animata alle sale del castello (testata personalmente dalla family – qui il nostro reportage) e passeggiata finale sul camminamento di ronda.

Castello Marostica piccoli cavalieri 2

Informazioni pratiche:

Dove: Marostica – incontro nel cortile interno del Castello Inferiore
Quando: sabato 2 maggio, ore 10.00
Cosa portare: smartphone, tablet, macchine fotografiche, telecamere e tanta voglia di divertirsi
Costo: l’attività è gratuita per i partecipanti ad Invasioni Digitali
Partecipanti: massimo 50 tra bambini e adulti
Iscrizione obbligatoria: alla pagina di Eventbrite

3. Un pomeriggio da falconiere. Dopo pranzo, invece, si percorrerà il Sentiero dei Carmini fino al Castello Superiore, dove i bambini potranno osservare da vicino falchi, gufi reali e barbagianni e provare l’ebrezza di vederli volare sopra le proprie teste.

idee ponte 1 maggio con bambini

credits: www.museoornitologico.org

Informazioni pratiche:

Dove: Marostica – incontro in Piazza degli Scacchi vicino alla colonna con la statua del leone
Quando: sabato 2 maggio, ore 14.30
Cosa portare: scarpe comode, acqua e merenda, smartphone e tablet e tanta curiosità
Costo: l’attività è gratuita per i partecipanti ad Invasioni Digitali
Partecipanti: massimo 50 persone tra genitori ed adulti
Iscrizione obbligatoria: alla pagina di Eventbrite

Per maggiori informazioni sulle invasioni digitali family-friendly, vi rimando al sito di Monica che le organizza.

Cosa fare nei dintorni idee ponte 1 maggio con bambini

Per un ponte 1 Maggio con bambini davvero splendido, consiglio di abbinare le invasioni digitali ad una visita al Parco Faunistico Cappellier, ad un rafting family nel Brenta e ad una passeggiata tra i famosi ciliegi di Marostica. Ah! Non dimenticate di fare un aperitivo sul famoso Ponte di Bassano del Grappa, a pochi km da Marostica!

Dove dormire idee ponte 1 maggio con bambini

Testato personalmente dalla family: Hotel Due Mori, un boutique hotel che si trova dentro le mura antiche di Marotica. E, per i lettori di thefamilycompany.it, sconto del 10% (per maggiori dettagli sull’offerta, clicca qui)

Piccoli cavalieri e bellissime principesse

Venerdì primo maggio si conclude una delle manifestazioni più belle di Ferrara: Omaggio al DucaDame e cavalieri, sbandieratori, danzatrici, mangiafuoco, musici e duellanti per una giornata davvero suggestiva, un tuffo nella storia di Ferrara.

viaggi con bambini

L’evento inizia alle 11:30 nel cortile del Castello Estense. Dopo la cerimonia, vi consiglio ovviamente di visitare il suggestivo maniero (qui il nostro reportage) e poi… di andare a caccia di tesori per il centro storico di Ferrara, usando la divertente Caccia al Tesoro creata da me e che potete scaricare gratuitamente qui.

Cosa fare nei dintorni: idee ponte 1 maggio con bambini

Omaggio al Duca è una manifestazione che si inserisce nel grande cartellone del Palio di Ferrara, il più antico Palio del mondo. Gli appuntamenti dunque sono tantissimi e tutti suggestivi.  Sabato 2 Maggio, ad esempio, alle ore 21, si può assistere alla benedizione dei Palii e all’Offerta dei Ceri all’interno della bellissima Cattedrale di Ferrara. Domenica 3 Maggio, invece, sia alla mattina che al pomeriggio (dalle ore 15), ci sono i Giochi Giovanili delle Bandiere in Piazza Municipale.

Sbandieratori

I dintorni offrono comunque tantissime opportunità di divertimento. Vi consiglio, ad esempio, una visita al Parco del Delta del Po che, tra l’altro, propone – in primavera – un ricchissimo calendario di attività adatte a tutti (Primavera Slow). Particolarmente interessanti sono le visite guidate alla Penisola di Boscoforte, nel ravennate, per ammirare i bellissimi fenicotteri rosa che qui vengono a nidificare (ma forse, è ancora troppo presto per vederli…, comunque trovate il nostro reportage qui).

fenicotteri

Oppure, potete raggiungere Cervia e le sue saline; a Cervia, tra l’altro, sono stati creati degli interessanti percorsi per bambini, da fare a piedi o in bicicletta, in compagnia di una simpatica mascotte, il pirata Jack Salino. Non lontano, c’è il Parco Divertimenti Mirabilandia, la Casa delle Farfalle con tanti bei laboratori per i più piccoli ed il Museo della Marineria di Cesenatico.

Asino per un giorno… anzi tre!

Per un’esperienza davvero particolare, vi consiglio di trascorrere il ponte del 1 Maggio insieme ai vostri bimbi, tra natura incontaminata ed… asini! Si, avete letto bene. Nel cuore del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, c’è un’associazione che fa un lavoro eccezionale con i bambini. Si chiama Ostello dei Balocchi e, per l’occasione, propone un soggiorno di tre giorni e due notti presso l’ostello appunto, con un calendario ricchissimo di attività.

idee ponte 1 maggio con bambini

credits: www.ostellodeibalocchi.it

Ci sarà un laboratorio di argilla, un percorso nella natura per diventare “provetti conduttori di asini”, ci saranno attività di oreinteering e l’immancabile passeggiata a dorso d’asino (prevista per domenica mattina) attraverso i borghi e i sentieri del Parco Nazionale.

Informazioni pratiche: idee ponte 1 maggio con bambini

Dove:  Via Popolare 140, 42039 Cà Bracchi – Casalino di Ligonchio, (Reggio Emilia)

Termine attività: domenica 3 maggio, dopo pranzo.

Costi:  due alternative: soluzione A – per chi arriva nel pomeriggio del venerdì e permane fino al pranzo di domenica: adulti 100 euro, bimbi 60 euro; soluzione B – per chi arriva al mattino di sabato e permane fino al pranzo di domenica: adulti 80 euro, bimbi 50 euro Trattamenti di pensione completa e animazioni incluse (i bambini fino a tre anni compiuti non pagano!!)

Contatti:  www.ostellodeibalocchi.it

Weekend lungo all’estero

Non potevamo non chiudere la nostra carrellata di idee con qualche suggerimento fuori dal Belpaese. Quale migliore occasione per varcare i confini nazionali e visitare qualche bella città europea? Certo, durante le feste, i prezzi di hotel e voli aumentano, ma per chi – come noi – deve sottostare ad impegni scolastici e lavorativi, i ponti rappresentano una opportunità davvero preziosa…

valencia con bambini 16

Le destinazioni raggiungibili e visitabili sono davvero tante e sul blog troverete moltissime idee: Londra, Budapest, Edimburgo, Barcellona, Amsterdam, Glasgow… Io, però, voglio suggerirvi Valencia perchè l’ho trovata davvero a misura di bambino, con un’offerta incredibile di attività ed intrattenimenti adatti a tutte le età. C’è il mare, ci sono le piste ciclabili, c’è un bellissimo parco giochi a forma di Gulliver, c’è il Bioparco, la Città della Scienza e chi più ne ha, più ne metta.

valencia con bambini gulliver 1

A questo link trovate la nostra mini guida alla città, qui qualche suggerimento su dove dormire e qui idee su dove mangiare con i bambini.

valencia con bambini 13

Buon viaggio allora!

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.