Viaggi in Europa con bambini: 7 mete da non perdere

Chiara, affezionata lettrice del blog e mamma di Arianna e Luca, mi ha contattata perché sta progettando il suo primo viaggio in Europa con i suoi bambini. Essendo indecisa sulla meta, mi ha chiesto consiglio su dove andare e, dal nostro fittissimo scambio di corrispondenza, è nata – senza volerlo – una vera e propria lista su 7 possibili destinazioni in Europa, family-friendlye facilmente raggiungibili con voli low cost o di linea.  L’ho trovata molto utile e mi è sembrato giusto condividerla con tutti voi.

Bassano del grappa con bambini 15

Quindi, se siete in cerca di idee su potenziali mete europee adatte anche ai bambini, qui potete trovare qualche ispirazione:

Londra

Un evergreen, direi. Molto gettonata ma, a mio avviso, mai inflazionata (però io sono di parte, perché amo follemente Londra!). E’ una meta piena di energia, di colori e di dinamismo ma, allo stesso tempo, assolutamente a misura di bambino: offre bellissimi musei family-friendly (molti dei quali gratuiti), attrazioni per tutte le età, meravigliosi parchi attrezzati di tutto punto e un sistema di trasporti efficiente e capillare.  Il National Histoy Museum, la ruota panoramica, il Docklands Museum, i Royal Botanic Gardens sono solo alcune delle cose che potete fare e vedere nella capitale brittannica insieme ai vostri bimbi. Non vi annoierete di certo, è una promessa!

viaggi europa con bambini

Edimburgo

La città dei castelli, delle cornamuse, dei fantasmi e degli scones! Un’altra meta perfetta per i bambini, una piccola bomboniera da scoprire piano piano. Gran parte delle attrazioni sono raggiungibili a piedi: il bellissimo castello, dove è custodita la misteriosa Pietra del Destino, il Royal Mile, gli stretti closes, i bellissimi parchi… E se è brutto tempo? Niente paura! Ci sono tantissimi musei, adatti ai bambini, in cui trascorrere giornate intere! La Camera Obscura, ad esempio, proprio di fianco al Castello, vi lascrà a bocca aperta con i suoi giochi d’illusione; oppure il meraviglioso National Museum of Scotland e il più piccolo Edinburgh Museum, entrambi completamente gratuiti e con aree interamente dedicate ai piccoli visitatori; oppure, ancora, Dynamic Earth, un museo super interattivo alla scoperta delle origini della Terra.

viaggi europa con bambini, edimburgo

Alessio che ascolta la sua audio-guida al Castello di Edimburgo

Amsterdam

La capitale dei Paesi Bassi è un’altra meta fantastica per le famiglie con bambini: esplorare i suoi canali a bordo di una barca, perdersi tra i suoi musei family-friendly, giocare nei grandi parchi- gioco oppure gironzolare con una bicicletta presa a noleggio farà felici i bambini di tutte le età. Insomma, Amsterdam è cosmpolita e viva, ma mai dispersiva.  E, per rendere questo viaggio un’esperienza educativa, non mancate di fare una visita alla casa di Anna Frank e al Museo Van Gogh.

amsterdam con bambini, viaggi europa con bambini

Credits: Roberto Santoro

Barcellona

Uno dei viaggi più belli che abbiamo fatto insieme ai nostri bimbi. Questa città catalana è piena di vita, di colori, di sole, di buon umore! I bambini se ne innamoreranno. E anche voi. A partire dalle meravigliose opere di quel visionario di Gaudì: le loro forme sinuose e i colori sgargianti sembrano fatti apposta per attrarre bambini di tutte le età, ai quali sembrerà di essere stati catapultati in un mondo di favole. E ancora, gli artisti della Rambla, i mercati pieni di profumi e di vita, il mare, le tapas, il grande acquario cittadino, i parchi gioco e, assolutamente da non perdere, la Sagrada Familia, il  Parco della Ciutadella e il Cosmo CaixaMuseum, ovvero il Museo della Scienza di Barcelllona.

viaggi con bambini Europa

Monaco di Baviera

Monaco di Baviera è molto più che birra e Oktoberfest. Anzi, è una città ricca di storia e di fascio e piena di attenzioni per i più piccoli: i curati parchi-gioco, gli zoo, gli acquari e i tantissimi musei a misura di bambino ne fanno una perfetta meta per famiglie, tra l’altro nemmeno troppo lontana dall’Italia. A seconda del tempo a disposizione, potreste trascorrere qualche ora nei bellissimi Giardini Inglesi, uno dei parchi cittadini più grandi al mondo, oppure visitare l’Olimpiapark, il Deutsches Museum (il museo della scienza e della tecnica più grande al mondo e  assolutamente imperdibile per i bambini), lo zoo di Hellabrunn, e il negozio di giocattoli più famoso di Monaco, l’Obletter Spielwaren,  7 piani paradisiaci per qualsiasi bimbo, che troverete in piazza Karlsplatz-Stachus.

monaco di baviera

Ibiza

Ci si immagina Ibiza come la classica meta per single e adolescenti; in realtà, quest’isola è perfetta anche per le famigle con bambini e offre una varietà infinita di attrazioni, ristoranti ed hotel family-friendly. Ha un’energia unica, un’atmosfera bohemien che farà felici i bambini ma manche mamma e papà. Per non parlare del clima, mite e temperato anche quando in altri luoghi è ancora troppo freddo per concedersi un tuffo nel blu. Insomma, se amate il mare, il sole ed il divertimento, questa è una destinazione da non perdere. Potete noleggiare un’auto ed esplorare l’isola in lungo e in largo, alla ricerca di calette nascoste, spiagge idilliache e suggestivi villaggi. Oppure, potete alternare la classica vita da spiaggia con una delle tantissime attrazioni adatte alle famiglie: il Cap Blanc Aquarium, il parco acquatico a Portinatx,  i go-kart, i trenini turistici in varie zone dell’isola, il parco avventura Acrobosc ad Es Caná, il Museo Archeologico d’Ibiza e tanto altro. E per i più coraggiosi, perchè non prendere parte ad un Safari a bordo di fantastiche jeep?

ibiza con bambini

credits: ibiza.travel.it

Bretagna

E per finire, un bellissimo suggerimento se avete  qualche giorno in più a disposizione e magari avete intenzione di organizzare un vero e proprio on the road. Perchè non andare in Bretagna, antichissima terra dei Galli, ricca di storie e leggende? Un’avventura magica sulle tracce dei Galli, di Mago Merlino e Re Artù, o sulle rotte di famosi corsari. Da non perdere, ad esempio, il Centre de l’Imaginaire Arthurien, dedicato a Re Artù; laValle senza Ritorno, dove Morgana imprigionava i suoi amanti; la Tomba di Merlino e, infine, la Fontana di Barenton, dove Merlino e Viviana si innamorarono. Potreste poi raggiungere Saint Malo, la città delle maree e dei corsari, Carnac e le sue pietre misteriose, le Scogliere di Granito Rosa e l’affascinante porto di Vannes… Un viaggio che ricorderete per sempre.

viaggi con bambini Europa

E voi, quale meta europea consigliereste per un primo viaggio family?

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

6 Responses to Viaggi in Europa con bambini: 7 mete da non perdere

  1. MANUELA Rispondi

    13/02/2016 at 09:23

    Ciao Valentina, sono capitata per caso sulla tua pagina! Fantastico! Tanti spunti intreressanti, indicazioni utilissime…e soprattutto fai venire la voglia di partire subito!!!!
    grazie

  2. Rossella Rispondi

    27/05/2016 at 11:00

    Ciao Valentina,
    Proprio la guida che stavo cercando per decidere cosa fare questa estate. Bravissima!
    Rossella

  3. mara Rispondi

    17/10/2016 at 12:05

    Ciao valentina, sapresti invece consigliarmi dove andare con bambini per 3 giorni per il ponte dell’immacolata

    • Valentina Cappio Rispondi

      19/10/2016 at 12:21

      Ciao Mara: Italia o estero? le capitali europee sono sempre un’ottima scelta, anche se i voli probabilmente sono alle stelle ora. Fai qualche prova su Skyscanner. Londra, Barcellona, Valencia, Edimburgo, Vienna, Praga, Berlino…
      Oppure, a seconda di dove vivi in Italia, potresti fare una puntata in Croazia o in Austria o in Svizzera (raggiungibili in auto). O ancora visitare i mercatini di Natale del Trentino Alto Adige.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *