Pianificare un viaggio on the road: i fondamentali

Si sta avvicinando la primavera! Cominciamo a programmare le vacanze? E allora eccoci qui, con la seconda parte della guida alla pianificazione dei nostri viaggi. Nel post precedente, abbiamo visto quanto sia utile il web nella costruzione di un itinerario. Oggi, cominciamo ad entrare nel vivo della pianificazione…

Credits: Kiala Camper

Di Kiala Camper per The Family Company

Avete stabilito la meta? Non inorridite, il camperista non ne ha una sola di meta, lo so! Per meta intendo il punto più lontano da raggiungere. Stabilirlo ci farà capire quanti chilometri percorreremo. Una destinazione troppo lontana con pochi giorni a disposizione non è proprio consigliabile.

Italia o Estero? Fondamentale deciderlo. Prima di tutto per eventuali documenti che potrebbero servirci per l’espatrio. Altro aspetto fondamentale è che fuori dai confini spesso ci sono regole del Codice della Strada diverse dalle nostre!

Di Kiala Camper per The Family Company

Di Kiala Camper per The Family Company

Esempio: sapete che dallo scorso anno (2012) in Francia è assolutamente proibito segnalare la postazione degli autovelox sui sistemi di navigazione? E che dal primo marzo verranno sanzionati tutti gli automobilisti che non hanno a bordo l’alcool test? E che non deve essere di una marca qualsiasi?
Tante sono le cose da sapere quando si viaggia! E allora?

Cominciamo a stabilire dei punti di arrivo, calcoliamo i chilometri, dividiamoli per i giorni a disposizione e facciamo un elenco dei paesi che attraverseremo.

Le nostre mete passate?

Olanda: abbiamo programmato tappe in Germania, Francia e Belgio!

Portogallo: tappe in Francia e Spagna!

Zaanse Schans Olanda

Di Kiala Camper per The Family Company

Di Kiala Camper per The Family Company

Di Kiala Camper per The Family Company

Di Kiala Camper per The Family Company

Di Kiala Camper per The Family Company

Di Kiala Camper per The Family Company

Di Kiala Camper per The Family Company

Ed eccomi qui a segnalare un altro importante passaggio della programmazione: le soste lungo il percorso.

Collegamenti utili:
Sezione Guida alla guida sul mio sito: una raccolta di notizie scoperte nel web utili per scoprire leggi e regolamenti diversi da quelli cui siamo abituati in Italia.

Un ultimo consiglio doveroso: non viaggiare mai a velocità elevate in camper!

______

Potrebbero anche interessarti:

 

 

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

6 Responses to Pianificare un viaggio on the road: i fondamentali

  1. Ingrid Rispondi

    26/03/2013 at 22:08

    Eccomi, La belga…
    La primavera… è una buona cosa…speriamo che arriverà presto…anche per noi!!!

    • kialacamper Rispondi

      26/03/2013 at 23:05

      Ingrid! Cara!!! Dai che manca poco: fra pochi giorni l’inverno sarà solo un ricordo! E si ricomincerà con le belle passeggiate!

  2. Pingback: Il camperista prima della partenza: passeggiando nel web (terza parte) | The Family Company

  3. Pingback: Il camperista prima della partenza: passeggiando nel web (quarta parte) | The Family Company

  4. Pingback: Il camperista prima della partenza: passeggiando nel web (prima parte) | The Family Company

  5. Pingback: Pianificare un viaggio on the road: come usare ViaMichelin | The Family Company

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter!