Monteriggioni con bambini in un giorno o in un weekend

Uno dei borghi più affascinanti d’Italia. E forse anche uno dei più adatti ad essere visitati in famiglia. Sto parlando di Monteriggioni, a pochissimi chilometri da Siena.

Organizzare un viaggio con bambini in questo prezioso scrigno medievale significa salire sulla macchina del tempo ed essere catapultati in un’atmosfera ovattata e un po’ magica, mentre favole e leggende prendono vita tra torri, mura antiche, stradine misteriose e piazzette nascoste.

monteriggioni con bambini

Ma cosa fare e cosa vedere a Monteriggioni con bambini in un giorno o magari in un weekend?

Insieme allo staff de La Costa Hotel a Monteriggioni appunto, abbiamo stilato una serie di tappe ed attrattive davvero da non perdere se viaggiate in famiglia e avete a disposizione solo 1 giorno o, magari, un fine settimana.

monteriggioni con bambini 4

Ammirare il panorama dalle mura storiche

Monteriggioni è nota per le sue mura inespugnabili (fu contesa a lungo fra Siena e Firenze) e per la festa medievale che ogni anno celebra le origini del borgo con cortei in costume, la rievocazione storica della battaglia del 1269 avvenuta contro le truppe fiorentine, la giostra che prevede la sfida fra due cavalieri in armatura, e tanti spettacoli di giullari, saltimbanchi e giocolieri lungo le vie del centro.

Monteriggioni-Festa-medievale

La festa si svolge a luglio, per cui – se non volete perderla – dovete necessariamente programmare la vostra visita a Monteriggioni in questo periodo dell’anno.

Se invece amate la bassa stagione e non vi piace la folla, sappiate che in questo splendido borgo medievale si respira un’atmosfera magica tutto l’anno: è sufficiente passeggiare lungo i camminamenti delle mura per immaginare i soldati che da qui difendevano la città.

monteriggioni con bambini

Oggi la cinta è diventata un punto panoramico estremamente suggestivo, poiché regala una visuale insolita sul Chianti e la Valdelsa, il tipico paesaggio della campagna toscana che circonda quest’antico castello.

panorama monteriggioni

Camminare lungo le mura come facevano una volta i soldati piacerà a tutti, grandi e piccini. Ancora meglio, se li fate travestire da cavalieri e principesse!

monteriggioni con bambini

Informazioni pratiche: orari di apertura variabili in ragione dei mesi. Costo del biglietto: € 1,50. Poco distante c’è il Museo delle Armature, (vedi sotto) costo € 3,00. Camminamento sulle mura + museo: € 3,50.

Il Museo Monteriggioni in Arme

Per conoscere in modo più esaustivo la storia del borgo, non può mancare una visita al Museo Monteriggioni in Arme, nel quale sono esposte riproduzioni di armi e armature, modellini che mostrano le tecniche di assedio e pannelli informativi riguardanti l’era medievale.

Museo-Monteriggioni-in-Arme

Non si tratta del solito museo dedicato unicamente al passato, perché in alcune sale è possibile indossare alcune parti di armature e maneggiare le armi per sentirsi proprio come i cavalieri e i soldati di un tempo, pronti a difendere la bellezza di Monteriggioni.

Itinerario Assassin’s Creed

Può sembrare strano che un posto così antico e legato alla tradizione abbia ispirato l’ambientazione di un videogioco, eppure la celebre saga Assassin’s Creed ha tratto ispirazione dal borgo di Monteriggioni, liberamente ricostruito come residenza della famiglia Auditore, fra i protagonisti del videogioco.

Se viaggiate con bambini più grandicelli o teenager, potreste optare per un itinerario che ripercorre le tappe che fanno da scenario nella ricostruzione digitale di Monteriggioni. Maggiori informazioni sono disponibili presso il sito ufficiale dedicato ai turisti www.monteriggioniturismo.it/it/itinerari/scopri-i-luoghi-di-assassins-creed.

Gli eventi da non perdere

La Festa Medievale di Monteriggioni

Abbiamo già accennato alla Festa Medievale di Monteriggioni (www.monteriggionimedievale.com), sicuramente l’evento più famoso di questo borgo. Conta ormai diverse edizioni e attira tantissimi turisti, grazie alle atmosfere piene di suggestione folklore atmosfere, che vanno rivivere tradizioni antiche di secoli.

L’iniziativa ha luogo ogni anno nelle prime due settimane di luglio ed è un caleidoscopio di canti, balli, canti, danze, rappresentazioni teatrali e antichi sapori. Non mancano gli intrattenimenti dedicati ai bambini, come  giochi di una volta, spettacoli di funamboli, menestrelli o rievocazioni di arti e mestieri in costumi tipici dell’epoca.

La Giostra di Monteriggioni

Un altro evento da non perdere, che precede la Festa Medievale, è la Giosta di Monteriggioni che si tiene a fine Giugno. La Giostra rappresenta lo scontro tra due cavalieri in armatura, che si affrontano in un duello tradizionale. Durante il combattimento, devono comportarsi in maniera leale e fedele alla deontologia medievale.

Oltre al duello vero e proprio, vengono organizzati giochi d’arme a cavallo, giochi di bandiera e falconeria, dimostrazioni di fanti rinascimentali in formazione e, infine, la rievocazione della battaglia combattuta nel 1269 a Monteriggioni tra le truppe senesi e quelle fiorentine rinforzate da cavalieri francesi.

Il Castello dei Balocchi 

Il Castello dei Balocchi, invece, prende vita ogni anno il 2 Giugno ed è dedicato proprio a chi vuole visitare Monteriggioni con bambini.

Per l’occasione il borgo medievale toscano si trasforma ne “La Repubblica di Pinocchio” e apre le porte del suo castello incantato per condurre grandi e piccini nel magico e fiabesco mondo del famoso burattino di legno.

Attraverso giochi, spettacoli e musica, conosceremo la vera storia di Pinocchio, riletta in chiave originale e contemporanea, in cui il burattino si farà promotore dei diritti dei bambini e girerà per il borgo con il carretto della sua speciale campagna elettorale.

Il Castello dei Balocchi diventa così non solo un appuntamento di svago ma anche un’’occasione per affrontare le delicate tematiche dedicate alla cultura dell’’infanzia e a un mondo a misura di bambino in cui i diritti dei bambini e delle bambine diventano prioritari. Sito: www.monteriggionicastellobalocchi.com

Dove mangiare a Monteriggioni

Quando si parla di Toscana, non si può di certo trascurare la buona cucina. A maggior ragione, se si tratta di una visita breve, di un giorno o due, è d’obbligo prevedere almeno una sosta in un ristorante tipico, dove gustare le pietanze che danno prestigio a questo territorio.

D’obbligo, intanto, una pausa caffè (e cioccolato per i più piccini) nell’atmosfera rilassata di Piazza Roma, che si incontra subito dopo aver attraversato la porta principale.

monteriggioni con bambini 5

Per pranzo o cena, invece, i nostri amici toscani ci suggeriscono il Ristorante Il Pozzo (www.ilpozzo.net/monteriggioni) che si trova proprio a Piazza Roma: qui è possibile assaggiare i tipici crostini con milza e fegatini di pollo, le pappardelle al cinghiale, bistecca alla fiorentina cotta alla brace e, ovviamente, anche tanti altri piatti adatti anche ai più piccini.

monteriggioni piazza

Mamma e papà, invece, non devono assolutamente farsi scappare un buon bicchiere di Chianti Classico DOCG e – per dessert – i tradizionalissimi cantucci con il Vin Santo. E, se i bimbi non sono troppo stanchi, fate una capatina alla cantina del ristorante, collocata all’interno di un vecchio passaggio segreto che conduceva fuori dalle mura! Scommetto che alla frase “scopriamo un passaggio segreto”, anche il piccolo viaggiatore più assonnato si ridesterà come per magia!

Insomma, un viaggio a Monteriggioni con bambini può davvero riservare millemila emozioni. Che sia un giorno o un weekend, lasciatevi trasportare dalla magia e permettete a questo borgo di incantarvi con le sue tradizioni secolari che rivivono in ogni pietra.

***

Credits photo: shutterstock.com; foto castello: Avillfoto/Shutterstock.com

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

2 Responses to Monteriggioni con bambini in un giorno o in un weekend

  1. Marta Rispondi

    21/10/2015 at 13:12

    Ci sono stata qualche mese fa a Monteriggioni, che bellissimo borgo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *