Natale a Ferrara con bambini: itinerario per famiglie

Camminare con il naso all’insù. Alla ricerca di piccoli dettagli, di sfumature gioiose, di luci colorate. E magari di una stella un po’ più luminosa delle altre. Che ci sappia indicare la rotta. Destinazione… magia! A Natale, si sa, città grandi e piccine diventano un caleidoscopio di colori, suoni ed emozioni. Ferrara non è da meno. Anzi, è una delle destinazioni più a portata di bambino che conosca.

Ferrara natale

Il suo centro storico è infatti chiuso al traffico, per cui sicuro e percorribile a piedi, con il passeggino o in bici. Le strade sono a misura d’uomo e ovunque si volge lo sguardo ci si perde in una caccia al tesoro dai mille colori: palazzi antichi, fossati, manieri, piazze ed angolini nascosti. A Natale, poi, tutto si accende. E le cose da fare e da vedere si moltiplicano all’infinito.

Per tutto il periodo dell’Avvento, Ferrara si riempie di musica, spettacoli, luci ed attività per grandi e per bambini. Puoi trovare il programma completo sul sito dedicato (www.capodannoferrara.com). Qui, invece, troverai qualche suggerimento utile per costruire un piccolo programma di viaggio per un weekend natalizio a misura di bambino in una delle città più belle d’Italia.

Natale a Ferrara con bambini: caccia al tesoro e castello

In attesa degli innumerevoli eventi in programma, concentrati soprattutto nel pomeriggio, potresti iniziare la giornata esplorando il bellissimo centro storico di Ferrara. Dubbiosa? Immagino… 🙂 Se pensi che visitare una città d’arte come Ferrara sia una “concessione” riservata a poche famiglie, ho una bella sorpresa per te: qualche tempo fa, per agevolare me stessa, ho creato una fantastica Caccia al Tesoro proprio per visitare le sue meraviglie architettoniche in maniera divertente e a portata di piccolo viaggiatore.

ferrara con bambini

La visita/gioco inizia dal cuore della città estense, il castello, e dura circa un’ora/un’ora e mezza. È ideale per i bambini in età scolare, ma – con l’aiuto di mamma e papà – può essere facilmente utilizzata anche con bimbi più piccoli. Non voglio svelarti troppo, però. E ti rimando direttamente al mio articolo sulla Caccia al Tesoro, dove potrai scaricare il materiale gratuitamente.

Un ultimo consiglio: programma questa attività durante la mattina, perchè nel pomeriggio sono concentrati gli eventi natalizi organizzati dal Comune ed il centro storico diventa troppo affollato per poter godere della caccia al tesoro con tranquillità.

Natale a Ferrara con bambini: l’Albero un po’ speciale

Dopo aver trascorso la mattina tra indovinelli e tesori da cercare, è ora di dedicare un po’ di tempo alla Ferrara più natalizia. Prima tappa, il grande e chiacchieratissimo Albero di Natale che si trova proprio davanti alla Cattedrale. Non è il classico abete, ma un albero costruito interamente in vetro di Murano, il più grande al mondo!

natale a ferrara con bambini

Noi abbiamo assistito alla sua prima accensione, il 5 Dicembre. Un’emozione davvero forte vedere tanta gente riunita in piazza – nonostante il freddo, le critiche e le chiacchiere (a volte inutili). Migliaia di persone che, spinte dalla curiosità o semplicemente dalla voglia di stare insieme, si sono riuniti alle 17 in punto attorno al grande albero. La sua prima accensione è stata accompagnata da un suggestivo spettacolo delle fontane danzanti, le più alte in Europa. Purtroppo, per poter godere live dello stesso spettacolo, dovrai aspettare il prossimo anno.

fontane

Niente paura, però. Ho girato un piccolo video e fra poco sarà pronto per essere condiviso. Stay tuned!

Natale a Ferrara con bambini: il Paese di Babbo Natale

Ferrara a Natale non può che essere anche mercatini natalizi. Li troverai in Piazza Trento e Trieste: decine di bancarelle e casette di legno ricolme di prodotti enogastronomici ed idee regalo.

Dedicato, invece, interamente ai bambini è lo spazio allestito in Piazza Municipale, gestito dai volontari della Contrada San Paolo.  Si tratta de Il Paese di Babbo Natale, aperto fino al 6 Gennaio, tutti i giorni dalle ore 16.00 alle ore 20.00, il sabato dalle 10.00 alle ore 24.00 e la domenica e tutti i festivi (tranne il 25 dicembre) dalle ore 10.00 alle ore 20.00.

natale a ferrara 5

Qui i bambini potranno scrivere e colorare le loro letterine, imbucarle oppure appenderle al grande abete in piazza. Il sabato e la domenica è presente Babbo Natale in persona con la sua slitta e i folletti.

babbo

Non mancano i laboratori di Natale, condotti da simpatici Elfi in carne ed ossa: un vero e proprio spazio dove i bambini possono realizzare lavoretti e costruire piccoli pensierini per genitori e amichetti, divertendosi e sviluppando le proprie capacità creative.

Per i più golosi, ci sono le  casette del ristoro, dove è possibile acquistare cioccolata calda, zucchero filato, dolciumi, stuzzichini e ovviamente… l’immancabile vin brulè per mamma e papà.

natale a ferrara 4

Ogni weekend, inoltre, viene proposto un calendario delle attività e animazione, sempre a cura della Contrada Rione San Paolo). Ecco il programma:

  • Sabato 12 Dicembre: la Contrada Rione San Paolo e i folletti incontrano i bambini, insieme a Babbo Natale;
  • Domenica 13 Dicembre: dalle ore 10:30 “Babbi Natale in cammino per Telethon”, camminata ludico-sportiva per le vie del centro storico. Nel pomeriggio, dalle ore 17:30, prenderanno il volo i “Palloncini dei desideri” con all’interno i sogni di tutti i bambini partecipanti;
  • Sabato 19 Dicembre: alle ore 15:30, San Nicolas incontra i bambini, distribuendo doni e leccornie. Alle ore 17:30 esibizione musicale della Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Cona.
  • Domenica 20 Dicembre: giochi e animazioni con i folletti, giocando con Babbo Natale.

Dal 27 Dicembre 2015 al 6 Gennaio 2016, invece, il Paese di Babbo Natale cede il posto alla vecchina più famosa del pianeta, la dolce Befana. Al centro del villaggio, i bambini potranno trovare un suo grande fantoccio, alla cui gonna potranno cucire i propri desideri aiutati dai folletti.

natale a ferrara 8

E, naturalmente, non mancheranno iniziative ed appuntamenti anche dopo Natale. Qualche esempio?

  • Giovedì 31 Dicembre: dalle ore 18:00 aspettiamo i Fuochi d’Artificio in Piazza Castello mangiando in allegria un piatto caldo di “Polenta cùnza” alla ferrarese
  • Sabato 02 Gennaio: dalle ore 16.00 i bambini potranno disegnare e “cucire” il vestito della Befana;
  • Domenica 03 Gennaio: omaggio dei fogolieri del gruppo Armonie di Fuoco (Rione San Paolo) alle ore 17:30
  • Mercoledì 6 Gennaio: dalle ore 16 in Piazza Municipale, come da consuetudine, si terrà la festa “La Befana in Piazza” con balli e canti della baby disco. Alle ore 16.30 nell’attesa del suo arrivo, i bambini saranno intrattenuti dai simpatici “Pagliacci del cuore”. Alle 17.30 la Befana arriverà in piazza e verrà distribuita una calza a tutti i bambini presenti. L’appuntamento si concluderà alle ore 18.00 con il tradizionale falò in Piazza Trento Trieste.

Natale a Ferrara: un intero weekend dedicato ai bambini

Sabato 12 e domenica 13 dicembre potrebbero essere le giornate ideali per visitare Ferrara con i bimbi. Durante questo fine settimana, infatti, le attività dedicate ai più piccoli sono tantissime e tutte davvero affascinanti.

Per immergersi nella storia di Ferrara e fare un tuffo nel passato, le contrade di Santa Maria in Vado e San Paolo del Palio di Ferrara proporranno, dalle 16.30, due favole itineranti per le vie del centro storico. E, ciliegina sulla torta, ci si può trasformare in Cavalieri e Principesse, partecipando al percorso fiabesco il “Castello dei Balocchi” (ore 10-22, bambini 3 euro, adulti 2 euro, presso il Castello estense). Quest’ultimo evento potrebbe essere abbinato ad una visita del castello stesso, l’unico in Europa ad avere un fossato ancora perfettamente funzionante e pieno d’acqua (qui il mio racconto sulla visita al maniero) e alla mostra “L’arte per l’arte” (quest’ultima, però, più indicata per gli adulti).

Ancora, dalle 15.30 alle 18.30, presso il Villaggio Natalizio di Piazza Trento Trieste, verranno organizzate tantissime attività a tema: laboratori creativi, trucca bimbi, giochi di squadra e tanti premi per tutti! Ecco il programma dettagliato:

Sabato 12 Dicembre

Laboratori creativi educativi “Natale è…”: i bambini verranno stimolati nella creazione di elaborati, sul tema Natale. Avranno a disposizione i materiali più diversi e la creatività farà da padrone! Segnaposto, addobbi per l’albero e ghirlande prenderanno vita dalla fantasia dei bambini. Ogni bambino porterà a casa la sua magica creazione.

natale a ferrara 9

Angolo letterine per Babbo Natale e creazione di un modellino del regalo desiderato.

Giochi e tornei: quizzettone di Natale, Caccia al Babbo Natale, Karaoke di Natale, Trucchi e balloon-art natalizi.

Domenica 13 Dicembre

Laboratori creativi educativi “Frozen e il regno di ghiaccio”: Elsa, Anna, Olaf , Sven e Kristoff accompagneranno bambini di ogni età alla scoperta del regno di ghiaccio! Carta luccichina, porporina, colori, tempere e pennelli a disposizione dei piccoli creatori.

Angolo letterine per Babbo Natale e creazione di un modellino del regalo desiderato.

Giochi e tornei a tema spazio stellare: tornei di carte, creagiocando, giochi di gruppo e gare, trucchi e balloon-art.

Natale a Ferrara con bambini: la mostra di de Chirico

A noi piace l’idea di alternare momenti di gioco, anche destrutturato, a momenti invece più didattici. Cerchiamo di farlo in ogni viaggio. Ecco perchè ti propongo di inserire, all’interno del tuo itinerario natalizio a Ferrara, una tappa a Palazzo dei Diamanti che – in questo periodo – ospita una mostra d’eccezione, quella dedicata a Giorgio de Chirico.

natale a ferrara

Il mio suggerimento è di partecipare ad una delle visite animate pensate appositamente per le famiglie con bambini dai 6 ai 10 anni, organizzate dalla Fondazione Ferrara Arte: educatori museali specializzati condurranno bimbi e ragazzi attraverso le opere esposte, per conoscere la vita e l’arte di de Chirico e scoprire come il suo soggiorno a Ferrara abbia contribuito allo sviluppo di una delle maggiori correnti artistiche del Novecento. Ai bambini verrà data una speciale mappa, appositamente ideata per aiutarli nella visita che si concluderà con la creazione di un personale elaborato da portare a casa in ricordo dell’esperienza.

Costi e calendario delle visite animate: sabato 28 novembre 2015, ore 15.00 (sold out); sabato 12 dicembre 2015, ore 15.30; sabato 6 e 20 febbraio 2016 ore 15.30. Durata: 1 ora e 30 minuti. L’attività è gratuita salvo il biglietto d’ingresso alla mostra per i soli genitori. La prenotazione è obbligatoria al numero di tel. 3895933247, dal lunedì al venerdì 9-15:00.

natale a ferrara con bambini

Nel caso non fosse possibile partecipare alla visita guidata family-friendly, è comunque possibile scaricare gratuitamente la speciale mappa dedicata a questo link.

Winter Wonderland

Nel quartiere fieristico di Ferrara, completamente indoor, quindi al riparo da freddo e brutto tempo, c’è un grande luna park adatto a bambini di tutte le età: giostre, spettacoli, pista di pattinaggio sul ghiaccio, ristorazione ed eventi vari.

Sul sito trovate anche delle offerte combinate hotel + parco, e una sezione dedicata al Veglione di Capodanno, con menu kids, musica e tante altre sorprese. Per maggiori informazioni, vi rimando al sito del parco: www.winterwonderlanditalia.com

Tips della family

  • Per i mercatini di Natale, il castello e tutte le attività che si svolgono nel centro storico, ti suggerisco di parcheggiare presso il Parcheggio della Darsena, gratuito durante i festivi.
  • Se parteciperete alla mostra di de Chirico a Palazzo dei Diamanti, considera che quest’ultimo dista circa una ventina di minuti a piedi dal centro storico. Considerando la difficoltà di trovare parcheggio nei pressi di Palazzo dei Diamanti, andare a piedi è la soluzione migliore. Ma se i bimbi sono troppo piccoli o fa troppo freddo, prova in Piazza Ariostea, dove – tra l’altro – i piccoli viaggiatori potranno anche correre e giocare in libertà prima o dopo la mostra.
  • Per una merenda golosa e tipica ferrarese, fate tappa alla Pasticceria Leon d’Oro proprio di fronte al Duomo; provate il panpepato (quest’ultimo forse non proprio adatto ai bimbi)
  • Per cambio pannolino e allattamento, in Via Garibaldi dovreste trovate un’area apposita; quando ci siamo stati noi, c’era. Oppure, se volete allontanarvi dalla ressa, dirigetevi al Centro Commerciale Il Castello (ma vi serve l’auto): qui troverete uno spazio family ottimamente attrezzato con fasciatoi, scaldabiberon, ecc.

natale a ferrara con bambini

Buon viaggio dunque! E alla prossima destinazione family!

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *