Occhiali da sole per bambini in viaggio: Polaroid Twist

Se ci segui anche sui social, avrai visto che un paio di settimane fa abbiamo trascorso una piacevolissima giornata family all’Aquafan di Riccione, per partecipare ad un evento organizzato da Polaroid Eyewear.

°°
occhiali da sole polaroid bambini

Durante l’evento, abbiamo avuto la possibilità di provare vari modelli dei loro occhiali da sole, testare le loro lenti polarizzate e chiacchierare con i responsabili Polaroid per capire meglio l’importanza di proteggere gli occhi dai raggi UV, sin da piccoli.

Breve parentesi d’obbligo: non ero assolutamente tenuta a scriverci un articolo; ho deciso di farlo perchè gli occhiali mi hanno davvero convinta e perchè penso siano un’ottima scelta per tutta la famiglia. Le lenti polarizzate, di cui Polaroid è specialista, sono un vero plus; io non le conoscevo e – credimi – dopo averle provate, non le lascerò più. Il modello Twist poi, di cui ti parlerò fra poco, è perfetto per i bimbi e per chi, come noi, è sempre in viaggio: colorato, flessibile e indistruttibile.

Ora ti racconto tutto nel dettaglio…

Le lenti polarizzate

Sono onesta, non le conoscevo. Shame on me! 😉 Ma ho scoperto che Polaroid le ha brevettate grazie al suo fondatore, lo scienziato Edwin Land, il quale inventò il primo filtro polarizzante sintetico nel lontano 1929 – una innovazione rivoluzionaria che è ancora oggi alla base di tutta l’occhialeria polarizzata e delle lenti fotografiche.

Come funziona la polarizzazione?

Più facile di quello che pensi. La luce è costituita da onde che viaggiano in tutte le direzioni dello spazio tridimensionale. La luce verticale porta informazioni utili all’occhio umano, permettendoci di vedere colori e contrasti, mentre la luce orizzontale crea semplicemente rumore ottico o riverbero. Quando la luce colpisce una superficie non metallica, come la strada o l’acqua, viene spesso riflessa principalmente su un piano orizzontale. Questo crea un’elevata concentrazione di luce che può essere bloccata selettivamente solo con un filtro polarizzante di buona qualità. Le lenti polarizzate filtrano la luce orizzontale selettivamente, eliminando quindi il riverbero.
occhiali da sole polaroid per bambini
La riduzione del riverbero migliora notevolmente la visione e la percezione dei colori oltre a garantire maggiore sicurezza, performance e comfort uniti ad un piacere visivo unico.
Tutti gli occhiali da sole polarizzati Polaroid montano Lenti UltraSight™, sviluppate in esclusiva da
Polaroid: fondamentalmente consentono una visione priva di distorsioni. Non è facile spiegarlo a parole, bisogna provarle. I bambini si sono accorti subito della differenza e ormai portano i loro occhiali ovunque andiamo!
Polaroid 4
I contrasti sono nitidi, la visione delle cose senza rifletti e i colori… I colori sono spettacolari, permettendo così una riduzione naturale della fatica oculare e la protezione totale dai raggi UV. Insomma, a me hanno davvero colpito!

Il modello Twist e un prezzo democratico

Una vera esplosione di forme e di colori: noi ce ne siamo follemente innamorati! Si tratta del modello Polaroid Eyewear forse più adatto ai bambini (ma ne ho preso un paio anche io… per una distratta come me, sono davvero perfetti).

Li giri, li volti, li fai cadere, li pieghi, li maltratti… ma loro non si rompono mai! In vari colori, unisce comodità e resistenza; gli occhiali da sole ideali per una famiglia sempre in viaggio. Guarda cosa sono capaci di fare nel video qui sotto! 😉

Infine, un ultimo plus che ci ha convinti: gli occhiali da sole Polaroid sono decisamente accessibili: il prezzo medio è intorno ai 55 euro e si trovano nei migliori negozi di ottica; a questo link trovate l’elenco degli store in Italia e nel mondo.

Buon viaggio polarizzato, amici! 😉

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *