Speciale weekend 6-9 dicembre: dove andare con i bambini

Il famoso Ponte dell’Immacolata, che poi quest’anno tanto ponte non è, è arrivato. Per chi ha la possibilità di fare una gita fuori porta, su bambino.donnamoderna.it ho segnalato 5 proposte davvero davvero belle! Dateci un’occhiata! Per chi invece non può allontanarsi troppo, niente paura! Ecco una carrellata di idee, eventi, iniziative ed appuntamenti in grado di accontentare grandi e piccini.

Mercatino di Trento; Photo Credits: ww.mercatinodinatale.tn.it

Mercatino di Trento; Photo Credits: www.mercatinodinatale.tn.it

In Calabria

A Soverato, apre il Christmas Village

L’8 Dicembre è prevista l’apertura del Christmas Village a Soverato, con l’arrivo di Babbo Natale presso la stazione ferroviaria, dove ad accoglierlo ci saranno tutti i bambini e la banda musicale. Alle 20:30, al Christmas Village ci sarà lo spettacolo dato dai fuochi pirotecnici. Il 9 dicembre alle 17.30 i bimbi saranno protagonisti dei laboratori artistici e di altri spettacoli. L’11 ci sarà la proiezione del cartone animato “Rio”. Il 13 sempre alle ore 17,30 ci saranno “Trucchi e Baiocchi” le mamme saranno pettinate e truccate mentre i bambini saranno intrattenuti da Babbo Natale. Il 14 pomeriggio, invece ci sarà la mostra di alcuni lavori grafici e la degustazione delle tradizionali zeppole e la serata si concluderà alle 21 con un concerto.  Il 18 ci sarà la proiezione del catone “Rapunzel”. Il 19 ci sarà la degustazione delle zeppole sempre alle ore 17.30 e il 20 uno spettacolo di danza. Il 21 per la gioia di tutti, al solito orario ci sarà il nutella party e seguirà uno spettacolo musicale.

In Campania

A Napoli, Showcolate in Piazza Plebiscito

Grande evento in Piazza del Plebiscito dal 6 Dicembre 2012 al 9 Dicembre 2012. La splendida Piazza del Plebiscito, si trasformerà nel “salotto più dolce” d’Italia per la quarta edizione di Showcolate. Il cioccolato invaderà dunque il centro Storico di Napoli con un evento tutto dedicato “al cibo degli dei” in una città che lo conosce bene: Napoli è, infatti, in seconda posizione per consumo di cioccolato in Italia. Ingresso gratuito. Maggiori informazioni.

A Napoli, Luci d’Artista

Continua ad emozionare il cuore la manifestazione “Luci d’Artista di San Gregorio Armeno”, inaugurate ufficialmente sabato 10 novembre in Piazza San Gaetano, in occasione dell’apertura dellastorica Fiera di Natale ai Decumani giunta, quest’anno, alla sua 140^ edizione.

A Napoli, It’s Christmas Time 

Alla stazione centrale di Napoli, parte It’s Christmas Time in Napoli. Dall’8 al 23 dicembre 2012, presso la stazione, appunto, si svolgerà una ricca rassegna di musica, di cabaret e di spettacoli di ogni genere, anche per i più piccoli.   Maggiori informazioni.

A Torre del Greco, tutti al Ranch con i cavalli

Domenica, 9 Dicembre, la Fabbrica del Divertimento organizzerà l’iniziativa presso la Sede AICOTE “Ranch Dallas” di Torre del Greco, dove Aicote, Associazione Interdisciplinare Coterapie Onlus, svolgerà attività divertenti e didattiche che coinvolgeranno i Cavalli e, per chi lo desidera, sarà anche possibile montarli. Le attività sono rivolte a tutti, grandi e piccini. Per saperne di più scarica l’informativa sul sito: www.lafabbricadeldivertimento.it alla pagina “Domeniche per le famiglie”.

A Salerno, Luci d’Artista

Anche a Salerno prosegue la spettacolare manifestazione di Luci d’Artista,  vere opere d’arte che creano una magica atmosfera tra le vie del centro. Installate a Novembre, sarà possibile ammirarle fino a Gennaio 2013 attraverso un percorso che si estende dalla Villa Comunale alle strade principali del centro storico con il “giardino Incantato” e con Elfi e fate che accompagnano i visitatori nell’esplorazione di un mondo fantastico evidenziando, con archi di luce, splendidi angoli antichi.Sono 7 le aree che ci invitano a percorrere tutta la città in cerca di nuove emozioni: Villa Comunale – Centro storico: IL GIARDINO INCANTATO, Largo Campo: IL GIARDINO D’INVERNO, Piazza Flavio Gioia e Corso Vittorio Emanuele: L’UNIVERSO, Piazza Sant’Agostino: IL DRAGO E LE LANTERNE MAGICHE, Via Diaz, via Quaranta e via Manzo: IL MITO di Nello Ferrigno, Via Ligea: LA REGATA, Piazza Sinno, Via Carmine e Principati, Piazza XXIV Maggio: ARIA DI NATALE. Un consiglio: vista l’enorme affluenza, potrebbe essere un’ottima idea arrivarci in treno; la stazione è in pieno centro, tra l’altro pedonalizzato.

In Emilia Romagna

A Bologna, torna il Circo Paniko

Anche quest’anno la Montagnola sarà avvolta dalla suggestiva atmosfera del Cabaret firmato Circo Paniko. Dal 7 dicembre fino al 13 gennaio, tutti i sabati e le domeniche e dal 26 al 30 dicembre doppie repliche alle ore 17.30 e 21.30. Lunedì e martedì: spettacoli di compagnie ospiti alle 21.30 Info su biglietti e prenotazioni: Circo Paniko 334 2128704

A Cesenatico, Presepe Galleggiante

Dalla prima Domenica di Dicembre fino all’Epifania, a Cesenatico è possibile ammirare il Presepe della Marineria, l’unico presepe galleggiante al mondo, allestito sulle barche della Sezione Galleggiante del Museo della Marineria. Le statue, tutte a grandezza naturale, sono scolpite in legno di cirmolo. Il risultato è di grande effetto, reso ancora più suggestivo dalle illuminazioni delle barche che si riflettono sull’acqua del canale. Ogni anno il Presepe si arricchisce di una nuova statua e un nuovo personaggio.

A Fontanellato (Pr), aspettando Santa Lucia

Domenica 9 dicembre a Fontanellato, si inizia già dalle 8.30 alle 18.30 con il mercatino Rocca e Natura abbinato alla mostra-mercato di prodotti tipici La Dispensa dei Sanvitale con le arance portafortuna e spezie a volontà. E’ tempo infatti di caldarroste, funghi porcini, farina per fare la polenta, cotechino e vini rossi corposi, Parmigiano Reggiano per fare i cappelletti, zucca da cuocere al forno e tante altre prelibatezze.  Alle 15.30 in Rocca Sanvitale troverete “Il Castello di Babbo Natale” animazione in costume per bimbi (prenotazione obbligatoria: 0521.829055). In Via Costa torna l’incanto della classica giostra per bambini dalle 9 alle 19. Non mancheranno l’estrazione della Lotteria ed il Nutella Party a cura del Comitato Genitori Co.ge.fo., gli Alpini con caldarroste e vin-brulè ed una sorpresa per i più piccini. All’interno del maniero è visibile la coperta nuziale restaurata, seta completamente rinnovata sul letto all´interno della camera arredata in stile d´epoca. La potrete ammirare all´interno del percorso di visita completo del maniero. E’ particolare perché ad una base di seta verde si sovrappongono, in tre strisce, nastri di seta gialli con motivi decorativi di grande respiro ed una passamaneria in velluto con motivi decorativi e lo stemma dei Sanvitale, che corre lungo i bordi laterali.

A Formigine (Mo), presepe vivente e laboratori per bambini

Sabato 8 dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione, per la prima volta a Formigine si terrà il presepe vivente, animato dagli zampognari, con partenza dall’Oratorio don Bosco (via Pascoli 1). A seguire, presso la chiesa parrocchiale, si terrà il concerto “Bianche note”, quinta rassegna di voci bianche, canti tradizionali e poesie. Lo stesso giorno, alla stessa ora, i bambini a partire dai 6 anni potranno partecipare presso il castello al laboratorio di decorazioni natalizie (prenotazione obbligatoria al numero 059 416244). Le attività per i più piccoli non mancano anche presso altre importanti strutture comunali: il Centro di educazione ambientale “Il Picchio” (nella barchessa di Villa Gandini il 10 dicembre alle 16.30); la biblioteca ragazzi Matilda (a Villa Gandini il 7 dicembre alle 17, l’11 alle 17, il 14 alle 16.30 e alle 17.30, il 16 alle 16.30, il 18 alle 17, il 21 alle 17, il 7 gennaioalle 16.30) e il Centro per le Famiglie di Casinalbo (via Landucci 1, il 12 dicembre alle 16.45, il 15 alle 17, il 29 alle 16.45, il 5 gennaio alle 16).

A Sant’Agata Feltria, il Paese di Natale

Dall’1 dicembre Sant’Agata Feltria, in provincia di Rimini, diventerà , come ogni anno, il ‘Paese del Natale’. Per tutto il mese, nelle strade e nelle piazze a fare compagnia saranno il suono delle zampogne,  le casette dei mercatini natalizi e la Casa di Babbo Natale e degli Elfi, allestita in piazza del Mercato, dove i  bimbi potranno lasciare le loro letterine al segretario di Babbo Natale. Ci saranno persino due renne in carne ed ossa, che traineranno una slitta guidata da un vero lappone. Da non perdere il suggestivo percorso tra i presepi artigianali esposti in via Battelli e nei locali adiacenti Rocca Fregoso. Sono previsti, inoltre, spettacoli legati alle antiche tradizioni, dai concerti degli zampognari, alle musiche tradizionali natalizie, mentre anche la gastronomia andrà  alla riscoperta dei piatti caratteristici. Ristoranti, trattorie e locande proporranno, infatti, l’affermato percorso gastronomico ‘I piatti dell’Avvento’ preparato secondo usi locali.

In Friuli Venezia Giulia

A Sacile (PN), parte la rassegna Scenario Junior

Per tutto il mese di Dicembre, appuntamento a teatro con la rassegna “SCENARIO JUNIOR”.

  • Giovedì 6 Dicembre “San Nicolò dei bambini” porta invece a teatro, in matinée, l’intramontabile storia di Collodi con “Le birichinate di Pinocchio” nella versione dell’Ensemble Vicenza Teatro: grazie al giocoso trasformismo di due attrici, vivranno in scena tutti i personaggi di questa storia divertente e avventurosa, finché il burattino non diventerà un bambino vero.
  • Sabato 15 Dicembre alle 16.00 una favola classica messa in scena dal gruppo “Il Mosaico” di Rovigo, ovvero la storia di “Cappuccetto Rosso”, con i colorati personaggi alle prese con i pericoli del bosco, laddove solo l’amicizia e il coraggio sapranno trovare il lieto fine.

Biglietto unico pomeridiano 3,00 €, ingresso libero con eventuali offerte nella mattinata di S. Nicolò. Ulteriori informazioi ai recapiti dell’Associazione: tel: 366 3214668 (da lun a ven in orario 17-19), www.piccoloteatro-sacile.org

Nel Lazio

A Roma, la vera finta storia di Babbo Natale

Alla libreria Explora, Domenica 9 dicembre, alle ore 16, lettura animata gratuita per bambini a partire dai 4 anni.  I colpi di scena e le emozioni si susseguono in questo racconto natalizio intrigante come un giallo, misterioso come un noir, divertente e commovente come deve essere una bella commedia di Natale.  Saranno i bambini, affiancati da un bracco vecchio e spelacchiato quanto coraggioso e fedele a sbrogliare la matassa. Modalità di ingresso: Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria allo 06 3613776.

A Roma, NatalA Roma, al MAXXI Prendi l’arte e mettila da parte

Per tutto il mese di Dicembre, in occasione della Mostra “L’Italia di Le Corbusier”, il museo MAXXI propone alcuni progetti educativi molto interessanti, tra i quali segnaliamo:

  • comPrendi l’Arte: visita guidata alla mostra, nei giorni di Sabato (ore 17; 17:30; 18 e 18:30) e Domenica (ore 12 e 12:30).
  • Prendi parte al gioco: laboratorio “cemento e ciccolato”, per bambini dai 4 agli 11 anni. Per i genitori, visita guidata alla mostra. Tutte le domeniche di Dicembre, alle ore 11:15.

Una chicca del Museo Maxxi: ogni adulto che noleggia un’audioguida del museo, ha a disposizione gratuitamente per i propri figli (6-12 anni) una console portatile Nintendo DSi XL, predisposta con un percorso-caccia al tesoro attraverso particolari fotografici di opere in mostra e parti dell’edificio. Il percorso dell’audioguida coincide con quello della console permettendo così a grandi e piccoli di soffermarsi sulle stesse opere e visitare insieme le mostre.  Per maggiori informazioni: edumaxxi@fondazionemaxxi.it

In Lombardia

A Seriate (Bg), Il fieno e la festa di Santa Lucia

Domenica 9 Dicembre 2012 ore 16:30, al Teatro San Giorgio di Via San Giorgio 1/f a Bergamo, all’interno della rassegna GIOCARTEATRO insieme con la famiglia, va in scena Il Fieno di Santa Lucia, fiaba senza tempo per famiglie. Sempre Domenica 9 Dicembre 2012 dalle ore 10 alle ore 18, appuntamento con la Festa di Santa Lucia: Spettacolo di bolle e magia dalle 10.30 alle 17.30; Magic Bubble Show alle ore 14.30; Stella Campanella dalle ore 14.30 alle ore 16.30 (laboratorio per costruire uno strumento prezioso che cullerà i sogni di grandi e piccini nella notte più lunga e magica dell’anno), per i bambini dai 4 ai 10 anni; Il Mistero dei campanelli di Natale ore 17.00, Spettacolo con animazione e coinvolgimento dei bambini. Entrata libera fino ad esaurimento posti, presso tensostruttura Biblioteca

A Milano, musichiamo insieme

Domenica 9 dicembre, alle 10:30, si terrà un bel laboratorio per bimbi dai 3 ai 6 anni, che vuole avvicinare i piccoli partecipanti alla musica, dando importanza sia all’ascolto che all’esplorazione della propria musicalità. Silenzio, suono, voce sono elementi da scoprire e apprezzare insieme, grandi e piccoli, creando una piccola orchestra. Guiderà gli incontri una musicista che, con arpa e voce, condurrà i bambini a “sentire” non solo con le orecchie ma con tutto il corpo le vibrazioni sonore proposte dal vivo. Successivamente, genitori e bambini saranno accompagnati alla scoperta della propria voce, del suono delle mani e dei piedi, seguendo gli stimoli creativi forniti da dinamiche fisiche, spazio, ritmo, musica e oggetti. Inoltre, si costruiranno insieme piccoli strumenti musicali scoprendo come fare musica con gli oggetti di tutti i giorni, scegliendo quelli da modificare ed imparando a costruirne altri con materiali di recupero. Scatole, bottiglie, tappi ritroveranno vita trasformati in maracas, legnetti, sonagli, tamburi e altri piccoli strumenti a percussione e accompagneranno l’arpa celtica in un grande concerto finale. il laboratorio si terrà presso la Società Umanitaria  di Via San Barnaba 48 – 20122 Milano. Biglietti laboratorio (prenotazione obbligatoria): 9,00 euro (8,00 euro: tessera Radiomamma, Società Umanitaria, Coop Lombardia, Fnac). Informazioni e prenotazioni: da lunedì a venerdì ore 10.30- 17,00; Teatro Laboratorio Mangiafuoco, tel. 02 7610491 – cell. 3391699157. info@teatromangiafuoco.it, www.teatromangiafuoco.it

A Milano, torna Sforzinda

Dall’8 dicembre torna ‘Sforzinda’: i laboratori per bambini (4-11 anni) al Castello Sforzesco, tra cui “Ambrogio si presenta”, “I percorsi segreti”, “Atelier di Natale”, “Cristalli di neve”, “Natale al museo”. Fittissimo il calendario degli eventi per i più piccoli al Planetario civico Ulrico Hoepli. Al Teatro Oscar, dal 9 dicembre, ‘Tutti sul Palco’, quattro domeniche per scoprire luoghi e magie del teatro.  Il 15 dicembre appuntamento con “Natale in cascina-addobbiamo il Natale”: nella Cascina Biblioteca, in via Casoria 50, verrà proposto ai bambini di creare addobbi per l’albero con materiali di riciclo.

A Milano, Mercatino di Natale di Piazza Portello 

Fino al 30 dicembre, Piazza Portello  ospita uno dei mercatini di Natale più belli e  romantici di Milano. Le caratteristiche casette in legno degli  artigiani trentini, addobbate per l’occasione, propongono le più tradizionali specialità delle Feste: oggetti in legno e ceramica, vetro soffiato e decorazioni natalizie, arredamento per la tavola  natalizia, candele, panini caldi con carne salada, wurstel, crauti, polenta, strudel, mele in camicia e frutta fresca affogata nella cioccolata calda. Un mese di festa per grandi e piccini, arricchita da un fitto programma di eventi e manifestazioni:

  • Da Venerdì 7 Dicembre a Domenica 16, si potranno donare giocattoli nuovi e usati per  l’iniziativa di solidarietà “Dona un giocattolo.. a chi ne ha bisogno”. Anche quest’anno, infatti, sarà presente la grande raccolta di giocattoli, che verranno donati per Natale ai  bambini di 19 Istituti Milanesi. Tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00.
  • Venerdì 7 Dicembre, il “Coro del corpo di Polizia Municipale di Trento” ripropone le antiche melodie trentine della tradizione natalizia
  • Sabato 8 e Domenica 9 Dicembre, il Gruppo Alpino Valsugana, farà respirare l’atmosfera Trentina nel week end di Piazza Portello,grazie alle degustazioni di polenta, cotta alla vecchia maniera, oltre alle degustazioni di diversi formaggi tipici, luganega e vin brulè.
  • Domenica 9 Dicembre, “Mascherada dei Ciusi e dei Gobj”: La sfida dei Ciusi e dei Gobj propone la rappresentazione di un’antica contesa tra Trento e Feltre, creando un gioco tra due squadre, che si contendono “la polenta”, simbolo delle antiche vettovaglie.
  • Sabato 15 e Domenica 16 Dicembre, “Die Schweinhaxen” animerà il fine settimana di Piazza Portello con un concerto di musica folcloristica tipica della tradizione tirolese e trentina.
  • Sabato 22 e Domenica 23 Dicembre, “Laboratori per la creazione di Pupazzi”: le famiglie saranno al centro della creazione di una delle forme d’intrattenimento per bambini tra le più affascinanti e romantiche, aiutando i più piccoli nella preparazione delle scene e dei pupazzi. Nel pomeriggio spettacoli di burattini con storie tratte dalla tradizione trentina: il “Bandito Polenta” e “Pentolina, pentoletta, pentolacci.

In Liguria

A Bogliasco (Ge), con il NiNiNinverno

E’ la rassegna invernale che tra dicembre e febbraio riempirà i week-end di Bogliasco con attività ludiche ed edificanti rivolte a bambini e famiglie, dando continuità ai valori sociali e culturali già espressi dal NiNiNfestival attraverso la proposta di temi ed eventi di utilità e sostegno all’universo che ruota intorno ai più piccoli e con l’importante patrocinio dell’UNICEF.Si inizia venerdì 7 dicembre alle ore 16.30 in piazza XXVI Aprile con l’accensione dell’Albero di Natale la presentazione della rassegna e frittelle per tutti preparate dalla Croce Verde di Bogliasco che in questo modo potrà raccoglere fondi per le proprie attività di volontariato. Alle 20.30 presso la sala Ferrari di via Vaglio 1 viene presentata “Facciamo che ero…Il Barbiere di Siviglia”, ovvero l’opera di Rossini raccontata attraverso letture, recitazione e canti da parte di un gruppo di bambini, dai 4 ai 10 anni di età, che hanno partecipato a 5 laboratori del progetto Recitar Cantando tenutosi presso la libreria ‘Il Giardino Segreto’ a cura di Simona Beretta, Fiorella Colombo, Laura di Biase, Livia Mondini e Fabrizio Altamura, rispettivamente nelle vesti di libraia, regista, narratrice, soprano e pianista.

Nelle Marche

A Pesaro Urbino, CioccolaVisciola di Natale

L’evento, che si terrà da venerdì  7 a domenica 10 dicembre, è una Festa del cioccolato e della visciolata (vino di visciole), con tanto di mercatini e artisti da strada. Il programma si aprirà venerdì alle 20.30 al foyer del teatro con la “Ciocco cena di Natale“. Sabato fin dalla mattina si potranno visitare i mercatini natalizi lungo le vie del centro storico dove verranno allestiti anche stand di produttori di cioccolato, pasticceria natalizia e visciolata. Alle 17 “Emozioni di luci a Pergola” con l’accensione delle luminarie. A seguire in piazza Ginevri la manifestazione natalizia dei bambini e ragazzi dell’Istituto comprensivo e l’atteso spettacolo comico di Enzo & Sal della trasmissione Colorado di Italia 1. Domenica il gran finale con tante iniziative per tutta la giornata. Alle 17.30 piazza Ginevri ospiterà il concerto gospel & spiritual con i “Plantations sound chorus”, uno dei più importanti cori gospel italiani. Per maggiori informazioni: www.comune.pergola.pu.it

A Gradara, Castello di Natale

All’interno delle mura medioevali del borgo di Gradara, un ricchissimo calendario di iniziative ed eventi per tutta la famiglia. La manifestazione inizia Sabato 1 dicembre, alle ore 14, con l’apertura della mostra itinerante “Presepi nel borgo” e della Casa di Babbo Natale, per proseguire poi con tantissimi appuntamenti da non perdere. Per il programma completo, date un’occhiata al sito della proloco di Gradara. Per informazioni 0541-964115  3401436396   info@gradara.org

In Puglia

A Bari, l’Elfo postino e le letterine di Natale

Sabato 8 dicembre dalle ore 11 alle 13,  l’elfo postino di Selva Reale,incontrerà tutti i bambini per raccogliere le letterine che consegnerà direttamente a Babbo Natale. Immersi in un’atmosfera fiabesca, nella suggestiva cornice di un bosco incantato vegliato da splendidi animali, tre elfi – decisi a rivelare la loro presenza – si esibiranno in uno straordinario spettacolo di giocoleria, arti elfiche e danze di altri mondi. A fare capolino dalla piccola dimora, Fata Quercia e lo gnomo del Bosco divertiranno i piccini con una bellissima lettura drammatizzata che svelerà il segreto degli elfi di Natale. I più grandi avranno la possibilità di vedere finalmente il rifugio nascosto degli elfi e scoprire dove dormono, come vivono e cosa mangiano i personaggi più misteriosi del bosco. Non mancheranno sorprese e tanto divertimento. Costo: adulti 5 euro (biglietto d’ingresso), bambini 7 euro. Presso Parco Naturale Selva Reale, S.p. 238 Corato/Gravina al Km 25, 400, in Agro Ruvo di Puglia (BA).

In Toscana

A Firenze, Natale a Palazzo Strozzi

Sabato 8 dicembre, dalle 15.00 alle 18.00, Palazzo Strozzi festeggia il Natale con un pomeriggio dedicato alle famiglie!Un ricco programma di attività per vivere l’arte in tutte le sue forme e riscoprire i giochi dimenticati nel Cortile del Palazzo.  Le attività in Cortile saranno gratuite e non necessitano di prenotazione. Qualche esempio? “Crea la tua trottola”, “Sai giocare a campana?”; “L’Albero dei ricordi”; “Oggetti sonori”. Biglietto Speciale Natale a Palazzo Strozzi: € 4,00 da 7 a 18 anni; € 8,00 adulti comprensivo di entrambe le mostre. Gratuito sotto i 6 anni; Biglietto famiglia: fino a 2 adulti + ragazzi € 20,00 comprensivo delle due mostre allestite (Anni Trenta. Arti in Italia oltre il fascismo e Francis Bacon e la condizione esistenziale nell’arte contemporanea).

A Grosseto, con il Piccolo Principe

Sabato 8 dicembre,  alle ore 21, presso il Teatro Moderno di Grosseto, sarà messo in scena lo spettacolo tratto dal libro “Il piccolo Principe”.  Lo spettacolo si compone di un mix di elementi che contribuiscono a trasformare il palcoscenico in una scatola magica capace di riprodurre le suggestioni del racconto. Un evento che travolgerà adulti e bambini con la magia che l’autore è riuscito a racchiudere nelle pagine di un libro che è famoso in tutto il mondo e che ha un significato così bello e profondo che è difficile non amarlo. Costi: prime file intero 20 euro, ridotto 18 euro; platea e galleria intero 18 euro, ridotto 16 euro. Info: Tel. 056422429, www.teatromodernogrosseto.it

A Pisa, Natale in Stazione Leopolda

Il 7 al 9 dicembre 2012 si svolge presso la Stazione Leopolda di Pisa la fiera natalizia La Fabbrica di Babbo Natale. Per iniziare, ci sarà un meraviglioso mercatino natalizio con prodotti tipici artigianali, gastronomici ed artistici provenienti da tutta l’Italia. Verranno poi organizzati laboratori per bambini dove, con l’aiuto dei folletti si potranno preparare: addobbi, regali e tanti altri piccoli oggetti. E ancora, si potrà scrivere ed imbucare la Letterina a Babbo Natale, giocare su gonfiabili natalizi ed incontrare Babbo Natale nella sua casa. Per la prima volta sarà inoltre possibile farsi immortalare all’interno di una magica ed enorme Palla di Natale (e non sarà un foto-montaggio!).

A Lucca, il Desco – sapori e saperi del territorio

Tutti i sabati e le domeniche, fino al 9 dicembre, tanti eventi, degustazioni, ricette, incontri, mostre e workshop. Un vero e proprio itinerario enogastronomico tra le prelibatezze tipiche e tradizionali del territorio lucchese, con un programma ricchissimo di eventi. Per i bambini, c’è lo SlowKids: per tutto l’orario di apertura del Desco,  all’interno del Real Collegio verrà allestito uno spazio dove i piccoli potranno riposarsi, giocare, imparare l’Orto, il Mare, il Campo, il riciclaggio, i sapori, la cucina… Per il programma completo, con indicazione dei laboratori e delle attività dedicate alla famiglia, visitate il sito dell’evento.

In Trentino Alto Adige

Ad Arco, inizia il Mercatino di Natale

Da Venerdi 16 novembre fino al 23 dicembre, appuntamento tradizionale con il Mercatino di Natale di Arco. Un’occasione d’incontro per farsi avvolgere dalla magica atmosfera del Natale. Tante le iniziative per i bambini: il trenino di Natale, i presepi, le passeggiate sugli asinelli e tanto altro. Qui il programma completo.

In Valle d’Aosta

A Courmayeur (AO), Dinosauri in mostra 

Se ai vostri bimbi piacciono i dinosauri, allora non potete perdervi questa mostra allestita fino a domenica 6 gennaio 2013, dal titolo: Dinosauri in Carne e Ossa-dai Grandi Rettili ai Dominatori dell’Era Glaciale. Un vero e proprio viaggio nel passato, sulle orme dei dinosauri del Mesozoico, alla scoperta dei protagonisti dell’era glaciale: giganti come il mammut o feroci predatori come la tigre dai denti a sciabola. Durante la mostra potrete assistere a ricostruzioni iperrealistiche in scala 1 a 1 di dinosauri e altri animali preistorici; murales con animali preistorici e ricostruzioni paleoambientali; pannelli didattici illustrati per soddisfare ogni curiosità; galleria di paleoarte; esposizione di fossili, calchi e strumenti di lavoro. E ancora laboratori su come si costruisce un dinosauro nella sezione making-of e altri laboratori con visite guidate. Per informazioni su orari e costo biglietti, visitate il sito della mostra.

In Veneto

A Treviso, la leggenda di Natale

Una performance a tappe, un viaggio animato attraverso i luoghi più suggestivi della città, un burattino gigante – il più grande che l’Europa abbia mai visto – pronto a stupire chi si troverà in piazza dei Signori il sabato e la domenica pomeriggio. Torna a Treviso, dopo il successo della scorsa edizione, lo spettacolo itinerante per bambini e famiglie «La leggenda di Natale 2 – Passi da gigante », coinvolgente iniziativa gratuita ideata da Gruppo Alcuni.  Nei tre weekend dell’8-9, 15-16 e 22-23 dicembre, il centro di Treviso sarà il palcoscenico naturale dello spettacolo itinerante che avrà inizio alle 17.30 in piazza dei Signori, e che si snoderà dalla piazza alla Loggia dei Cavalieri, dal Quartiere Latino alla Pescheria, fino al gran finale, di nuovo in piazza, con il «Piccolo mago», un burattino gigante, di 500 chili di peso per sette metri di altezza e dalla testa semovente, movimentato dal braccio di una gru e guidato da 15 esperti e coraggiosi burattinai. Il percorso, ogni sabato e domenica, si concluderà con uno spuntino a base di panettone, pandoro, succhi di frutta (prosecco per i genitori) e i panini al cioccolato.

 E voi, avete già deciso dove andare? Avete per caso qualche evento da segnalare che a noi, invece, è sfuggito?   Scrivetelo nei commenti qui sotto! Più scelta c’è, meglio è.  Buon weekend a tutti!

 _______

Potrebbero anche interessarti:

 

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.