Chi l’ha visto?

Chi mi segue da qualche tempo, sa che a fine Settembre abbiamo iniziato una rubrica, seguitissima tra l’altro, dal titolo  In giro con la fotocamera. Bé… è con grande rammarico che vi comunico che… abbiamo perso l’insegnante! Lettori e lettrici disperati mi chiedono continuamente che fine abbia fatto il mitico Roberto…

Ormai non si hanno più sue notizie da settimane. Che sia diventato un guru della meditazione, ritirandosi in qualche grotta sull’Etna? Che abbia vinto il Superenalotto ed acquistato un’isola deserta in Australia, dove ora vive con moglie e figlio? Che sia passato dalla fotografia naturalistica a quella di moda e stia lavorando adesso sulle passerelle di New York? Supposizioni e speculazioni abbondano e il mistero si infittisce.

E quindi oggi, su questo blog, lancio un appello accorato: chi l’ha visto??? Se l’avete incrociato, in treno, in auto, alla fermata del bus, al bar sotto casa o all’estero… fateci sapere. Vi lascio la sua foto, casomai voleste essere sicuri delle sue fattezze. Mi raccomando, aspettiamo le vostre generose segnalazioni!

Credits: Roberto Santoro

Credits: Roberto Santoro

Ovviamente… sto scherzando! Ci eravate quasi cascati, vero?

… In realtà questo post vuole solo informare voi tutti che Roberto non è affatto disperso. Si trova in Oman, super impegnato nel suo (vero) lavoro. Si scusa tantissimo per non essere riuscito, in queste ultime settimane, a coccolarci con le sue lezioni. Ma tornerà molto presto…

Nel frattempo, ci spedisce qualche cartolina da Muscat… E, siccome resta pur sempre il nostro insegnante di fotografia, su ciascuna foto troverete le impostazioni dello scatto. Cosi possiamo fare pratica, mentre aspettiamo che ritorni…

Ed ora, l’appello vero, questa volta… Rob, torna presto che ci manchi!!

Oman - Muscat: Mercato del Pesce. Credits: Roberto Santoro

Oman – Muscat: Mercato del Pesce. Credits: Roberto Santoro

Oman - Muscat: Mercato del Pesce. Credits: Roberto Santoro

Oman – Muscat: Mercato del Pesce. Credits: Roberto Santoro

Oman - Muscat: Mercato del Pesce. Credits: Roberto Santoro

Oman – Muscat: Momenti di Relax. Credits: Roberto Santoro

Oman - Muscat: Veduta dal porto. Credits: Roberto Santoro

Oman – Muscat: Veduta dal porto. Credits: Roberto Santoro

Oman - Muscat: il Souk. Credits: Roberto Santoro

Oman – Muscat: il Souk. Credits: Roberto Santoro

Oman - Muscat: il souk. Credits: Roberto Santoro

Oman – Muscat: il souk. Credits: Roberto Santoro

Oman - Muscat: il Souk. Credits: Roberto Santoro

Oman – Muscat: il Souk. Credits: Roberto Santoro

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

12 Responses to Chi l’ha visto?

  1. Francesca Patatofriendly Rispondi

    11/03/2013 at 08:14

    Le foto sono bellissime! Chissa’ se riusciro’ ad imparare qualcosa!Anche perche’ per “alleggerire” da quando e’ nato il piccoletto la macchina fotografica e’ stata “ridotta” allo smartphone!;) Speriamo impari a camminare presto!;)
    baci!

    • The Family Company Rispondi

      11/03/2013 at 08:51

      Io, da pazza furiosa, ho fatto l’esatto contrario. Due pupi e una reflex! Mi sembro una dannata quando vado in giro con loro, soprattutto quando non c’è mio marito. Ho comprato uno zaino porta-macchina invece della classica tracolla, proprio in previsione di doverci ficcare dentro… oltre macchina, obiettivo, ecc anche merendine, acqua, salviettine, e poi e poi… Però, ammetto, son soddisfazioni!! 🙂 Baci cara!

  2. kialacamper Rispondi

    11/03/2013 at 09:26

    Torna presto Roberto!!!!!

    • The Family Company Rispondi

      11/03/2013 at 09:29

      mi unisco al coro!! Buongiorno cara! Come stai? Pare che questo ultimo periodo sia stato di fuoco per noi tutti… Consoliamoci, mal comune mezzo gaudio! Ti abbraccio!!!!!

    • robiph Rispondi

      12/03/2013 at 19:46

      Grazie Valentina e grazie a tutti. I vostri calorosi saluti mi fanno sentire un po piu vicino a casa (scusate se non uso gli accenti ma proprio non riesco a trovarli su questa tastiera araba). L`Oman e` assai bello ma purtroppo questa volta non sono riuscito ad andare molto in giro come le volte scorse. Praticamente non ho ancora scattato una foto sebbene mi sia portato piu` di una scheda di memoria, doppia batteria ecc.
      Il mondo arabo e` molto affascinante, si respira una cultura carismatica ed unica, fatta di rispetto, cordialita`e senso civico. Anche il trattamento delle donne non e` assolutamente come in altri paesi arabi piu` estremi. Insomma…ve lo consiglio.

      Un abbraccio, spero di ritrovarvi presto

  3. viaggideirospi Rispondi

    11/03/2013 at 09:34

    Vale!!! Mi avevi fatto venire un colpo….per fortuna è in Oman…chissà quante altro fopto meravigliose ci posterà ancora!!! Bellissimo questo post! Torna presto Robi!!!

  4. andreainthailandia Rispondi

    11/03/2013 at 09:56

    Ecco…sì, c’ero quasi cascato… non ho mai commentato ma i suoi consigli sono sempre pratici e utili (il paragone diaframma-otturatore / rubinetto ce l’ho ancora stampato nella mente…) … Buona permanenza in Oman… 🙂

  5. The Family Company Rispondi

    11/03/2013 at 10:07

    Andreaaaa!! Ma ciao!! Posso dire che ci manchi anche tu???? Un abbraccio caro!

  6. Tiziana Rispondi

    11/03/2013 at 15:36

    Eh si quasi ci cascavo, birbona d’una Valentina! Che foto! Il tuo esperto d’immagine questa volta non ci fa studiare, ci fa sognare. Ciao cara.

    • The Family Company Rispondi

      11/03/2013 at 15:37

      Hai ragione Tiz. Roberto questa volta ci fa proprio sognare. Sapessi quanto mi piacerebbe andare in Oman… chissà, forse, presto… Un abbraccio cara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter!