Torna Omaggio al Duca, a Ferrara

Ve la ricordate la rappresentazione storia Omaggio al Duca, a Ferrara di cui vi avevo raccontato qui? E’ stata  una giornata meravigliosa,  trascorsa a Ferrara insieme ai bambini , un tuffo nella storia e di sicuro una preziosa occasione per imparare, divertendosi.

Sbandieratori

Se siete in Emilia Romagna o state pensando di organizzare un weekend in famiglia fuori porta, ci consiglio fortemente di includere Ferrara, perché ogni Domenica, fino a Maggio, una delle otto Contrade del Palio (il più antico del mondo) renderà omaggio al Duca ed alla Corte Ducale. 

cavaliere 2

Le contrade simboleggiano la popolazione ferrarese del XV secolo e rendono omaggio al duca portando in dono prodotti locali, ma anche rappresentando spettacoli, danze rinascimentali e combattimenti. Il tutto avviene nella bellissima cornice del Castello Estense.

Castello di Ferrara dettaglio

Dame e cavalieri, danzatrici e giocolieri di fuoco, sbandieratori e musici,daranno vita ad una intensa e suggestiva cerimonia che lascerà i vostri bimbi a bocca aperta.  Ecco i prossimi appuntamenti:

  • Domenica 7 Aprile – ore 11.30   RIONE SANTA MARIA IN VADO
  • Domenica 14 Aprile – ore 11.30  RIONE SAN BENEDETTO
  • Domenica 21 Aprile – ore 11.30  RIONE SAN PAOLO
  • Domenica 28 Aprile – ore 11.30  BORGO SAN LUCA
  • Mercoledì 1 Maggio – ore 11.30  RIONE SANTO SPIRITO

L’ingresso è gratuito.

Il Palio, invece, avrà inizio il 4 Maggio. Qui, troverete il programma completo dell’evento.

Per maggiori informazioni:

Ente Palio città di Ferrara 

Via Mortara, 98
44121 Ferrara – Italia
Tel: 0532 751263
Email: info@paliodiferrara.it
Web: www.paliodiferrara.it

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

4 Responses to Torna Omaggio al Duca, a Ferrara

  1. Tiziana Bergantin Rispondi

    07/04/2013 at 12:07

    Beh sarebbe una gita quasi obbligata, data la nomina recente, io propongo ma sono un po’ scettica sulla risposta, ti farò sapere. Ciao carissima, grazie.

    • The Family Company Rispondi

      07/04/2013 at 13:38

      Effettivamente, tuo marito non dovrebbe mancare… eheeheh! Come è andato il viaggetto cara?

  2. Tiziana Bergantin Rispondi

    07/04/2013 at 21:29

    Molto bene, Avevamo pochi giorni a disposizione, soltanto un piccolo assaggio. Bisognerebbe ritornarci per vedere di più. bacio

  3. Pingback: A Ferrara, in un castello da fiaba | The Family Company

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *