Il diario segreto

Qualche settimana fa mi ha chiesto se, per Natale, avrei potuto regalargli un diario segreto. Di quelli con chiave e lucchetto, avete presente?

kinder diario

Che bellissima idea, ho pensato. Ne sono rimasta davvero colpita.

E subito dopo, la mia mente si è persa nei ricordi. Ricordi di me, bambina prima e adolescente poi, con i miei millemila diari pieni zeppi di appunti, sogni, storie, amori e delusioni. In quei diari scrivevo dei viaggi che facevo, di quelli che avrei fatto, delle piccole disavventure quotidiane. Ci incollavo foto, biglietti ferroviari, disegni e scontrini. Un potpourri di emozioni.  Come mai ho smesso?

Un’abitudine un po’ romantica. Soprattutto quando la vita diventa una corsa continua. E immaginare mio figlio di 8 anni alle prese con quelle meravigliose pagine vuote da riempire mi ha lasciato senza fiato. Davvero.

Così, io e Leo abbiamo iniziato a cercare un diario segreto. Nei negozi e anche online. Abbiamo cercato per mari e per monti, e indovinate un po’? I diari segreti sembrano essere appannaggio esclusivo delle femminucce. Tutti rosa che più rosa non si può, con brillantini, cuoricini, fatine e pois. Come se i maschietti non avessero diritto a custodire segreti, a lasciare andare penna e pensieri, a formulare sogni, a costruire ricordi. Insomma, forse sto esagerando… ma la cosa mi ha lasciata alquanto perplessa, credetemi.

Continueremo a cercare. Nel frattempo, però, abbiamo trovato un’alternativa carinissima. Un’App che chiama Kinder Diario. La conoscete?

kinder diario, #kinderdiario

Come funziona Kinder Diario

Kinder Diario è un’app gratuita,  scaricabile sia da Google Play che da Apple Store.

kinder diario

Un modo sicuro per raccogliere, organizzare e condividere pensieri e ricordi. Proprio come fosse un diario: si possono scrivere annotazioni, caricare foto e persino file audio e video. Che quelli, in un diario cartaceo, proprio non ci stanno.

Inoltre, permette di raccogliere punti per poter ricevere, poi, premi personalizzati.

I punti si ottengono inserendo il codice alfanumerico che si trova all’interno di ogni confezione di Kinder Cioccolato oppure, semplicemente, usando l’App. Con il download sul proprio smartphone si ottengono subito 50 punti. Poi, ogni condivisione sui social fa guadagnare altri punti. L’hastag è #kinderdiario.

I punti, insieme ad un piccolo contributo, serviranno a ricevere dei premi a scelta: quaderni, calendari, fotolibri, cartoline ecc. Qui, trovate il regolamento completo: https://diario.kindercioccolato.it/

Una iniziativa davvero carina, non pensate? Se decidete di provarla, fatemi sapere come va! E, soprattutto, se trovate un diario con lucchetto da regalare a Leo per Natale… me lo dite?! 😉

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter!