Cascata delle Marmore per bambini

Per chi ama la natura, le Cascate delle Marmore rappresentano una destinazione straodinaria per grandi e piccini. Si può facilmente trascorrere un’intera giornata nel verde del Parco, oppure partecipare ad una delle tante visite guidate offerte o ancora fare rafting.  Ieri, vi abbiamo raccontato della splendida giornata trascorsa alle cascate, tra arcobaleni, ruscelli, alberi e ovviamente il fragore dell’acqua che tutto sembra avvolgere.

Purtroppo, non ci è stato possibile partecipare alla visita animata per bambini, La Fantapasseggiata, poiché non era in programma per quella giornata… Bé, sarà una buona scusa per tornarci ancora.

Come perdersi, infatti, Gnefro, folletto della cascata, che accompagna i bambini lungo i sentieri del Parco raccontando loro la storia di Velino e Nera?!
Tanto tempo fa il mondo era diverso da oggi. C’era la Terra di Qua, abitata da umani e animali, e c’era la Terra di Là… 
(da Storia fatata di una Cascata, fumetto in vendita presso le biglietterie).
La storia viene rappresentata dagli animatori dello staff durante un percorso guidato: un ottimo modo per far rivivere la leggenda ai bambini ed aiutarli ad apprezzare gli incredibili scenari che le cascate offrono alla vista e all’immaginazione.  
____________
La visita si svolge lungo i sentieri 2 e 3 dell’area escursionistica (che si trova al Belvedere Onferiore) ed è adatta soprattutto a bambini dai 3 agli 8 anni.  Ma le Cascate offrono una varietà di visite guidate adatte davvero a tutti:  visite in grotta, visite in notturna, visite botaniche, e molto altro ancora.  Sul sito, tutte le informazioni.
___________
Per chi, invece, volesse provare il brivido del rafting… ci sono diverse proposte adatte a tutti di fatto assolutamente tranquille):
  • Soft Rafting: aperto a tutti, anche ai bambini e a chi non sa nuotare. La discesa avviene all’interno del Parco Fluviale del Nera nel tratto tra i Comuni di Ferentillo ed Arrone di 5 chilometri.
  • Hydrospeed-soft: immersi nella natura, a pieno contatto con il fiume ed aiutati da un “bob acquatico” è possibile discendere il tratto soft del fiume Nera in piena sicurezza, sempre accompagnati da una guida. Divertimento assicurato per adulti e bambini anche alla prima esperienza.
  • Tubing-soft: un altro modo divertente di scendere il tratto soft, leggermente sopra il livello dell’acqua ed in maniera indipendente, coadiuvati da una guida che spiega le traiettorie.
Per maggiori informazioni, potete visitare il sito Rafting Marmore.
——–
Potrebbero anche interessarti:
Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

5 Responses to Cascata delle Marmore per bambini

  1. Pingback: L’arcobaleno delle Cascate delle Marmore | The Family Company

  2. Pingback: Un weekend tra i segreti di Spoleto | The Family Company

  3. Pingback: Spoleto… a Colori! | The Family Company

  4. Pingback: Dormire e mangiare tra Spoleto e Marmore con bambini | The Family Company

  5. Pingback: Fotografie dalla Città delle Fiabe | The Family Company

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter!