Dormire e mangiare tra Spoleto e Marmore con bambini

Quando viaggiamo, siamo sempre in cerca di luoghi particolari in cui fermarci a dormire o a mangiare. Una locanda, un agriturismo, un hotel dove il contatto con le persone venga privilegiato e messo in primo piano rispetto al lusso o all’aspetto esteriore. Sono i nostri posti speciali… ed ecco quelli che abbiamo incontrato durante il weekend tra Spoleto e le Cascate delle Marmore.

Spoleto – Hotel Charleston: dove abbiamo pernottato. Si tratta di un albergo situato in un edificio del ’600, in pieno centro storico, nell’antica Piazza Callicola, proprio di fronte al Museo d’Arte Moderna e Contemporanea. Non è un “family hotel”, ma – in tutta onestà – noi lo abbiamo trovato assolutamente a misura di bambino. Le atmosfere sono calde ed accoglienti. Io poi adoro gli edifici antichi, pieni di storia e di dettagli… La camera che ci è stata assegnata, una tripla, era davvero spaziosa, pulita e funzionale, con parquet, travi a vista, wi-fi gratuito e magnifica vista sulla Piazza.

 
		
		
			
			
		
	
Leo & Ale che giocano a nascondino in camera @Hotel Charleston, Spoleto. Foto scattata con Instagram/thefamilycompany

Non c’è una sala dedicata ai bambini (non che noi ne abbiamo sentito la necessità…), ma viene messa a disposizione degli ospiti un’accogliente sala lettura e una sala relax con un enorme, bellissimo camino. Plus da non sottovalutare: l’hotel è disposto di garage privato, aspetto da tenere in seria considerazione se si pernotta a Spoleto, visto che il parcheggio non è dei più facili! Conviene prenotare il garage anticipatamente, altrimenti rischiate di non trovare posto (come è successo a noi). A due passi dall’hotel, c’è comunque un parcheggio a pagamento, convenzionato con l’albergo (5 euro per 24 ore). E, per chi preferisse l’autonomia dell’appartamento, l’Hotel Charleston offre San Martino, un appartamento – in pieno centro storico – fornito di cucina, biancheria e tv, che ha la possibilità di accogliere  fino a 4 persone. Maggiori informazioni sul sito internet dell’Hotel.

Spoleto – Taverna La Lanterna. Devo dire che sbucano trattorie e ristoranti ad ogni angolo, nel dedalo di viuzze e piazze di Spoleto. C’è solo l’imbarazzo della scelta. Noi abbiamo deciso un po’ a caso, facendo solo attenzione che l’ambiente non fosse eccessivamente ricercato ed elegante, vista la presenza della prole… Vi segnalo dunque La Lanterna, Via della Trattoria 6. Tel 0743/49815.  In pieno centro storico, cucina tipica umbra e ambiente informale. Ottima la zuppa di fave e conto onestissimo: per un piatto di salumi, tre primi piatti, 1/2 litro di vino, 1 bottiglia d’acqua e un dolce, abbiamo pagato 39,50 euro. Il plus: non ci hanno fatto pagare il coperto per i bambini!

Aspettando la nostra pasta @Taverna La Lanterna, Spoleto. Foto scattata con Instagram/thefamilycompany

Cascata delle Marmore – Ristorante Antico Ponte del Toro. Alle Cascate delle Marmore abbiamo incontrato il nostro vero posto speciale (non se ne incontra almeno uno in ogni viaggio?!). Si trova a circa 1 km dal Belvedere Inferiore ed è uno di quei posti dove ti senti subito a casa. Se andate a vedere le cascate, non potete perdervelo davvero. Semplice, immerso nella natura e, soprattutto, accogliente, dalla cucina assolutamente genuina e onestissimo nel conto… Ma, come sempre, a fare la differenza sono le persone. E credetemi se vi dico che Piero e la sua ospitalità, da soli, valgono la visita… Durante il pranzo, ci ha persino allietato con la sua chitarra e noi, solo per questo, andremo a ritrovarlo prestissimo!

Leo & Ale che giocano a calcio dopo il pranzo musicale@Ristorante Antico Ponte del Toro, Marmore (Terni). Foto scattata con Instagram/thefamilycompany

La struttura dispone di ristorante, 8 bungalow per chi volesse pernottare, e tanto, tanto spazio per giocare. Propone, inoltre, pacchetti soggiorno a tema – da abbinare a varie attività all’Interno del Parco del Nera (rafting, anche soft, equitazione, parco avventura per i più piccoli e tanto altro). Maggior informazioni sul loro sito internet.  Ed ecco l’indirizzo Ristorante Antico Ponte del Toro, via Ponte del Toro nr. 23, Marmore. Tel. 0744/67636.

E voi, avete hotel o ristoranti speciali da segnalare, tra Spoleto e le Cascate delle Marmore? Condivideteli con noi!

_____________________________

Potrebbero interessarti:

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

12 Responses to Dormire e mangiare tra Spoleto e Marmore con bambini

  1. Tiziana Rispondi

    29/04/2012 at 21:49

    Spoleto mi ha meravigliata la prima volta che la vidi e ancora più recentemente mi ha stupita per l’attenzione che rivolge alle nuove tecnologie all’avanguardia, avete usato anche voi la sotterranea con i comodissimi nastri trasportatori? Valentina I tuoi post sono un bel mix di buona scrittura, di consigli utili e una delicata ironia. Brava.

    • The Family Company Rispondi

      30/04/2012 at 07:58

      Grazie mille Tiziana per i complimenti. Fatti da te, valgono doppio! Anche io sono rimasta affascinata dai nastri trasportatori ma non li abbiamo usati. Pernottando nella zona alta, non ne abbiamo sentito la necessità – anche se i bimbi avrebbero tanto voluto ;-) Abbiamo però usato l’ascensore per salire sulla rocca. Una manna dal cielo con due bimbi piccoli! Grazie x aver segnalato la sotterranea. Non ne avevo parlato nei miei post, ma è invece senza dubbio un’indicazione preziosa per chi volesse visitare Spoleto!

      • Tiziana Rispondi

        02/05/2012 at 17:45

        Certo che varrebbe la pena di pranzare al Ristorante Antico Ponte del Toro solo per conoscere Piero, le persone fanno sempre la differenza. Ciao cara

  2. Pingback: Spoleto… a Colori! | The Family Company

  3. Pingback: Spoleto… a Colori! | The Family Company

  4. Pingback: Un weekend tra i segreti di Spoleto | The Family Company

  5. Pingback: L’arcobaleno delle Cascate delle Marmore | The Family Company

  6. Palmy Rispondi

    30/04/2012 at 11:42

    Ciao! Il tuo è proprio un bel blog! Noi quest’estate ci fermeremo a Il chiostro di Bevagna, conosci questo B&B e il paese? Mi è stato consigliato su Consigli di viaggio (FB)… a presto, ti ho inserito tra i miei blog in lettura…

    • The Family Company Rispondi

      30/04/2012 at 14:58

      Ciao Palmy e grazie per essere passata di qua. Purtroppo non conosco Bevagna né il B&B che mi indichi. Ma se ti è stato consigliato dal gruppo FB “Consigli di Viaggio”, di cui faccio parte anche io, ti puoi fidare. So che Bevagna fa parte dei Borghi più belli d’Italia; deve quindi per forza essere una destinazione tutta da vivere. Ci racconti poi? Cosi prendiamo spunto e ci andiamo anche noi… Ti abbraccio e a sentirci presto.

      PS Ho curiosato sul tuo blog, che bello. Mi hai convinta già con il titolo…

  7. Pingback: Fotografie dalla Città delle Fiabe | The Family Company

  8. Pingback: 5 mete per festeggiare San Valentino con i bambini | The Family Company

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>