Un drago si risveglia nella Rocca di Gradara

Negli antichi sotterranei della Rocca di Gradara, vive un drago addormentato che, ogni anno, di questi tempi, si risveglia e avvolge il borgo e i suoi abitanti in un incantesimo lungo tre giorni esatti. L’ora fatidica sta per scoccare… Dalle 18 di Venerdi 10 Agosto fino a notte inoltrata di Domenica 12 Agosto, tra le antiche mura del Castello, come per magia, si sentirà l’eco di cornamuse e arpi celtiche…

Le vie del borgo si ricopriranno di polvere fatata… e sul selciato risuoneranno i passi felpati di maghe,  folletti, cavalieri e dolci fatine... L’incantesimo non risparmierà nessuno: gli adulti improvvisamente ritorneranno bambini. E i bambini si trasformeranno in coraggiosi cavalieri e bellissime principesse.

Un buffo signore riunirà tutti nel piazzale del Castello e con voce soave annuncerà:

Chiunque voglia trovare la propria Principessa o il proprio Principe Azzurro non potrà perdersi il Gran Ballo sotto le stelle…
Chi vorrà diventare un Cavaliere non riuscirà a sfuggire alla tentazione di estrarre la famigerata Spada nella Roccia…
Coloro che incanto e magia sognano di trovare al Battesimo delle Fate non potran certo mancare…
Dorato Idromele e succulente prelibatezze  vi condurranno in un luogo senza tempo…
Tonanti Cornamuse Scozzesi ed emozionanti Danze Irlandesi  risveglieranno ogni animo…
Fatine Spargipolvere colpiranno con maestria chiunque incroci il loro sguardo…
Preparate il vostro più bel vestito, da Fata, Folletto, Principe o Orchetto… Tentate di essere voi  la più bella o il più bello del Castello…
Vi troverete al cospetto della Fata Turchina,  che per una notte, vi farà Re o Regina…
Ma se è a bocca aperta che si vuole restare,  al grande Spettacolo d’Illusionismo bisogna presenziare…

La magia. L’allegria. La fantasia. Come vivere senza?

_________

Informazioni pratiche:

- Programma dell’evento: il programma completo lo trovate sul sito  The Dragon Castle 2012

- Come arrivare: La Rocca di Gradara dista 25 Km da Rimini, 13 da Pesaro, 3 dalla Statale Adriatica. Se siete in auto, uscite al casello di Cattolica-Gabicce lungo la A14, a soli 3 km da Gradara; è possibile raggiungere il Borgo anche in autobus: da Cattolica, Linea 80-81, passaggi ogni 30 minuti; da Riccione: linea 125, poi scendere a Cattolica, fermata stazione, e prendere la  linea 80-81; da Pesaro, Fano e Marotta, contattare Adriabus www.adriabus.eu.  Per l’evento, è stato attivato anche un Trenino che parte da Gabicce (dalle 20,15 partenze ogni 15 min fino a mezzanotte) e  da Cattolica (dalle 20,00 partenze ogni ora e a 20 di ogni ora).

- Dove pernottare: se non avete ancora prenotato, sarà difficile trovare un last minute in zona. Meglio provare in Riviera.

_________

Credits per le foto:  sito The Dragon Castle 2012

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

3 Responses to Un drago si risveglia nella Rocca di Gradara

  1. Carla Rispondi

    09/08/2012 at 16:49

    Ma che meraviglia!! Sarò a Cattolica proprio da domani! Mi sa che ci porto le mie due piccole principesse! Grazie!

    • The Family Company Rispondi

      09/08/2012 at 16:51

      Carla che bella Cattolica! Fai benissimo. Mi sa che allora ci vediamo nel magico castello di Gradara…

  2. Pingback: Cartoline da… Gradara | The Family Company

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>