Viaggiare in auto con bambini: 6 consigli per l’inverno

Può accadere in un istante. E lo scorso Dicembre, è successo anche a me.

Chi mi segue sa che viaggio moltissimo con i miei bimbi, anche da sola. Mio marito lavora quasi tutti i week end, così mi capita spesso di partire anche senza di lui. L’anno scorso stavamo andando in montagna, la strada era leggermente ghiacciata, guidavo davvero piano ma – improvvisamente, senza un motivo ben preciso – ho perso il controllo dell’auto e sono finita in un cumulo di neve. Fortunatamente, non è successo nulla di grave. Nessuno si è fatto male, solo tanta paura e una bella ammaccatura alla macchina. Ovviamente, la bellissima gita fuori porta programmata per quel weekend è saltata e il fine settimana l’ho trascorso a controllare che tutto nell’auto funzionasse perfettamente e che non ci fosse nessun danno reale.

viaggiare in auto con bambini in inverno

Alla fine, l’incidente si è rivelato solo un piccolo incoveniente. Ma mi è servito come lezione e come promemoria per tutti i viaggi futuri, soprattutto in inverno! Ho quindi stilato una bella lista di “must do” per una guida invernale sicura, soprattutto quando si viaggia con bambini e oggi, visto che l’inverno sembra proprio essere arrivato, la condivido con voi.

Viaggiare con bambini in inverno: 5 consigli

  1. Tenete sempre le catene da neve in auto: mi vergogno ad ammetterlo, ma quella volta in cui siamo finiti nel cumulo di neve, le catene le avevo nel baule. Ma sono stata troppo pigra e non le ho montate… E, ad essere proprio onesta onesta, non ho molta confidenza con il montaggio… Quindi, il fioretto di quest’anno è: fare pratica, molta pratica a casa! In modo da essere adeguatamente preparata una volta in viaggio.
  2. Viaggiate sempre con il “kit invernale”: così lo chiamano i miei bimbi! In inverno, tengo sempre in auto un paio di coperte, un paio di torce elettriche (con batterie funzionanti!), una borsa con qualche snack ed una bottiglia di acqua potabile. Generalmente conservo tutto a portata di mano e non nel baule: in caso di brutto tempo, può capitare di restare bloccati per strada con temperature esterne minime e poca possibilità di raggiungere bar, bagni o anche il baule dell’auto.
  3. Non dimenticate il “kit di emergenza”: ovvero un paio di stivali da neve, guanti resistenti, una piccola pala; sarete molto felici di averli, nel caso dobbiate montare le catene da neve…
  4. Proteggete voi stessi e i vostri bimbi: assurdo come nel 2015 si debba ancora parlare di cinture di sicurezza; eppure, resto sempre sconvolta dalla quantità di persone che vedo girare in auto senza cintura e, ancor peggio, con bambini a bordo senza seggiolino. Anche se la distanza da coprire è minima, non fatevi prendere dalla pigrizia e assicuratevi sempre che tutti i passeggeri siano adeguatamente legati. Perché a volte, purtroppo, l’irreparabile succede (come ho raccontato in questo articolo l’anno scorso). Tra l’altro, la tecnologia ha fatto passi da gigante e oggi possiamo scegliere quei seggiolini che garantiscono massima sicurezza e semplicità. Modelli come Bébé Confort AxissFix, ad esempio, che risponde alla nuova normative i-Size e permette di posizionare i bambini in senso contrario alla marcia fino a circa 2 anni. La nuova normativa i-Size, infatti, prevede che i bambini viaggino in senso contrario di marcia fino a 15 mesi, per proteggerli al meglio nell’età in cui  sono più a rischio di lesioni gravi al collo e alla testa. Sicurezza ma anche praticità: AxissFix può ruotare  di 360° in modo che il bimbo sia rivolto verso di voi, mentre lo accomodate in macchina.
  5. Siate pratici ed evitate abiti troppo ingombranti: in auto, sarebbe meglio non indossare abiti troppo ingombranti, soprattutto per i bambini. Non metteteli nel seggiolino con il cappotto o il giubbino perchè potrebbero interferire con i dispositivi di sicurezza del seggiolino stesso. Un giubbotto imbottito potrebbe allentare le chiusure delle cinture di sicurezza e, in caso di incidente, mettere a rischio il bimbo.
  6. Siate consapevoli del vostro livello di comfort: se non vi sentite sicure in caso di condizioni atmosferiche non proprio agevoli, non guidate. Non c’è nulla di più pericoloso che una persona ansiosa ed impaurita alla guida. Per sé, per i propri passeggeri e per gli altri.

 ***

 

Questo post è offerto da Bébé Confort AxissFix, il rivoluzionario seggiolino auto: tutta la sicurezza i-Size con in più un esclusivo sistema di rotazione a 360°.

viaggi auto in inverno con bambini

 

Credits: foto dell’auto pubblicata su Flickr con licenza Creative Commons; autore della foto Falk Lademann

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *