Neve, natura e magia: Madonna di Campiglio con bambini

Che sia per un weekend o per la classica settimana bianca, una vacanza a Modanna di Campiglio con bambini regalerà tantissime sorprese: una natura incontaminata, impianti sicuri e tantissime attività family-friendly.

La neve. Quella che non è mai uguale. Quella che ti incanta, ti commuove, che brilla, che scricchiola sotto i piedi, che ti lascia senza fiato. Il più perfetto dei parchi gioco, che si plasma e si modifica assecondando la fantasia di ogni bambino: diventa all’occorrenza pista su cui scivolare, pupazzo da plasmare, pallina da lanciare…  mla neve che abbiamo sperimentato nella nostra vacanza a madonna di campiglio con bambini

cover campiglio con bambini

Ecco come è stata la nostra neve tra Madonna di Campiglio e Pinzolo, nel cuore del Parco Adamello Brenta. Una vacanza meravigliosa! Non abbiamo mai provato così tante emozioni, tutte insieme, tutte diverse.

madonna di campiglio con bambini

Abbiamo sciato, ciaspolato, dato da mangiare a buffi lama, attraversato boschi trainati da bellissimi husky, mangiato in romantici rifugi raggiungibili solo con il gatto delle nevi. Abbiamo persino corso in motoslitta!

madonna di campiglio con bambini 3

Un vero paradiso per i bambini. Ma, ve lo assicuro, anche per mamma e papà.

madonna di campiglio con bambini

Non mi aspettavo una Madonna di Campiglio così family-friendly. Mi è piaciuta tantissimo proprio perchè riesce a mixare in maniera perfetta il glamour e la vivacità che l’ha resa una delle cittadine più famose delle Alpi con una natura incontaminata e bellissima. Bastano pochissimi chilometri per immergersi in paesaggi incantevoli, in boschi fiabeschi e panorami che stordiscono.


madonna di campiglio con bambini

E poi Campiglio e i suoi dintorni offrono tantissimo per le famiglie: impianti sicuri e moderni, comprensori sciistici a misura di bambino, fattorie didattiche invernali, biblioteche, laboratori e tante attività pensate per i più piccini.

madonna di campiglio con bambini 4

Ecco, dunque, qualche suggerimento utile per organizzare un weekend o la classica settimana bianca a Madonna di Campiglio con i bambini..

Dove sciare a madonna di campiglio con bambini 

Pinzolo – Prà Rodont

Per le famiglie con piccoli sciatori a seguito e per chi muove i primi passi sulla neve, particolarmente indicato è il comprensorio sciistico Prà Rodont, a cui si accede con la telecabina di Pinzolo.

scuola sci pinzolo

Per imparare a sciare, ci sono due piste. La pista primi passi, con pendenze davvero minime, ed un divertente family park, con un piccolo percorso ad ostacoli fatto di colorati personaggi ed un comodissimo tapis roulant per risalire in cima,. Per chi ha già esperienza, invece, il comprensorio offre fantastiche piste di ogni livello. Tra una sciata e l’altra, i bimbi dai 3 agli 8 anni possono riposarsi nella Tana di Randy, un mini-club con animatori, aperto dal 20 dicembre al 22 marzo, tutti i giorni dalle 10 alle 15. Tantissime le attività proposte: giochi di gruppo, letture di fiabe, lezioni di cucina e tanto altro.

scuola sci pinzolo 2

Il comprensorio offre naturalmente anche un’ottima scuola di sci per bambini, la Scuola di Randy con tantissime opzioni: ci sono le lezioni individuali, il corso collettivo di 20 ore settimanali con gara finale e premiazione di tutti i piccoli sciatori (dal Lunedi al Giovedi), il corso collettivo per piccolissimi (dai 3 anni e mezzo ai 5 anni), e quello mordi e fuggi per chi trascorre a Pinzolo solo il weekend, dedicato ai bimbi dai 5 anni in su. Per tutti i dettagli, vi rimando al sito della scuola.

Infine, per chi avesse bisogno di noleggiare l’attrezzatura da sci, segnalo il fornitissimo negozio sportivo che si trova proprio ai piedi della telecabina di Pinzolo, quindi comodissimo per chi ha bambini, che dispone anche di deposito riscaldato per riporre l’attrezzatura a fine giornata.

madonna di campiglio con bambini

E per mangiare sulle piste?

Di fronte alla pista primi passi, c’è il Ristorante Self Service Prà Rodont. Oppure, per un’esperienza davvero memorabile, prendete la seggiovia quadriposto Rododendr che da Pra Rodont sale fino a Dos del Sabion, a 2.100 mt di altezza. Qui, oltre alla vista mozzafiato sulle Dolomiti, potete pranzare nell’omonimo rifugio. Per chi non scia, è possibile rientrare a Prà Rodot sempre con la seggiovia.

Entrambe i ristoranti sono attrezzati per i bambini e offrono seggioloni, angolo fasciatoio e piatti adatti a loro.

Madonna di Campiglio

A Madonna di Campiglio, nei pressi del Golf Hotel di Campo Carlo Magno, c’è un secondo Family Park, adattissimo ai bimbi che si approcciano per la prima volta agli sci o allo snowboard. L’area beginners ha 5 tapis roulant e, se si è stanchi di sciare, ci si può divertire scivolando giù a tutta birra su divertenti ciambelloni. Per i bambini, c’è anche un parco giochi invernale con gonfiabili.

Non manca il mini club, La Baita del Bimbo, con un ricco programma di animazione e aperto da dicembre ad aprile, dalle 10 alle 16 (pranzo compreso). Maggiori informazioni: www.baitadelbimbo.it

Costi skipass: ovviamente il costi dello skipass dipendono dal periodo e dal numero di giorni; per tutti i dettagli vi rimando al sito dell’APT. Vi segnalo però che per le famiglie c’è la promozione Ski Pass Bambini Gratuito – i bambini fino agli otto anni, se accompagnati da un adulto pagante, hanno diritto ad una tessera gratuita equivalente a quella dell’adulto. Vi segnalo anche le settimane promozionali, durante le quali lo skipass è incluso nel soggiorno (qui maggiori dettagli)

Ciaspolate family madonna di campiglio con bambini

Le abbiamo provate per la prima volta proprio qui, a Madonna di Campiglio. Ed è stato amore a prima vista! Potete farlo da soli, oppure potete scegliere di partecipare a ciaspolate organizzate. A misura di bambino ovviamente!

madonna di campiglio con bambini

Ecco qualche suggerimento:

  • A Prà Rodont, ad esempio, ogni Martedì (dal 20 dicembre al 22 marzo) viene organizzata una ciaspolata adatta anche ai bambini a partire dai 6 anni. Il ritrovo è alle 13:00 a Prà Rodont e il rientro è previsto con l’ultima corsa della telecabina, alle 17 circa. Costi: 20 euro per gli adulti, 12 euro per i bambini; noleggio ciaspole 5 euro. Prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente presso l’Ufficio delle Guide Alpine di Pinzolo (info@mountain-friends.it)
  • A Pinzolo, nello stesso periodo, è possibile partecipare ad una ciaspolata in notturna, adatta a tutti. L’escursione viene organizzata tutti i Mercoledì dalle 21 alle 23 circa. Prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente presso l’Ufficio delle Guide Alpine di Pinzolo (info@mountain-friends.it)
  • Le Guide Alpine di Madonna di Campiglio, organizzano tutti i mercoledì una gita con ciaspole con merenda in baita (www.guidealpinecampiglio.it; info@guidealpinecampiglio.it )
  • Un’altra bellissima escursione in notturna, con tanto di fiaccole, è quella organizzata sempre dalle Guide Alpine tutti i giovedì, con ritrovo al ristorante Prà Rodont. Si sale con l’impianto del Doss del Sabion e da qui, ciaspole ai piedi, si raggiunge Malga Cioca per un aperitivo. Rientro a valle con la telecabina Tulot. La ciaspolata è adatta ai bambini a partire dai 6 anni.

Dog sledding madonna di campiglio con bambini

L’avete mai provato? Credetemi, è un’esperienza straordinaria. Avvicinarsi agli husky, imparare a conoscerli e ad apprezzarli, capire più a fondo la filosofia di vita che governa lo sleddog e attraversare i boschi innevati, insieme ai bimbi, su una slitta trainata da questi incredibili cani.

sleddog collage

Noi abbiamo avuto la fortuna di vivere questa avventura a Malga Darè, una winter farm raggiungibile percorrendo un sentiero di circa 2 km che parte nei pressi di Campo Magno.

sleddog con bambini

Oltre alla magia del dog sledding, c’è anche la possibilità di conoscere gli altri animali della fattoria: lama, alpaca, mucche scozzesi, coniglietti… E dopo tanto giocare, tutti a fare merenda in rifugio! Un’esperienza memorabile che ho raccontato nel dettaglio sul sito di Visit Trentino Family.

winter farm

Altre attività invernali per bambini

Chi ha detto che la montagna d’inverno è solo sci? Le ciaspole e lo sleddog sono solo alcune delle attività che è possibile fare con i bimbi in montagna d’inverno. La Val Rendena offre davvero tantissime opportunità di trascorrere del tempo insieme, dal pattinaggio sul ghiaccio alle letture in biblioteca o un tuffo in piscina. Ecco quindi qualche alta idea family-friendly per una vacanza indimenticabile in questo meraviglioso angolo del Trentino:

  • Casa del Geoparco: si trova a Carisolo, lungo la strada che da Madonna di Campiglio conduce a Pinzolo. Uno spazio interattivo, di cui parlerò più approfonditamente in un prossimo post, che dà la possibilità a grandi e piccini di scoprire le meraviglie geologiche del territorio. Ci sono plastici, postazioni multimediali, maxischermi, pannelli esplicativi e modellini che aiutano a comprendere in maniera divertente come si sono formate ed evolute le rocce, i ghiacciai e gli abienti acquatici del Parco Naturale Adamello Brenta. Bellissima per i bambini la ricostruzione fedele di una grotta carsica, con tanto di gocciolio dell’acqua, e i laboratori didattici organizzati sia in inverno che d’estate. La Casa del Geopark è aperta dal 26 dicembre gennaio in inverno e dal 19 luglio all’11settembre in estate. Per maggiori informazioni: tel  0465.503053 – info@pnab.it  casageopark@pnab.it

geopark

  • Piscina: a Spiazzo Rendena, c’è una piscina comunale, aperta tutti i giorni fino alle 22 dal Lunedi al Venerdi e fino alle 19 nei weekend.
  • Pattinaggio sul ghiaccio: a Pinzolo c’è lo Stadio del Ghiaccio, dove è possibile prendere parte a lezioni di pattinaggio individuali o corsi collettivi, oppure semplicemente divertirsi in pista. Noleggio pattini in loco; ingresso adulti 6 euro, ingresso + pattini 12 euro; ingresso bambini fino a 12 anni 4 euro, ingresso + pattini 10 euro. Maggiori informazioni: www.pinzoloice.it. A Madonna di Campiglio, invece, si può pattinare su di un suggestivo laghetto ghiacciato; prezzo giornaliero (ingresso + pattini + casco): 13 euro adulti, 10 euro bambini fino a 10 anni.
  • Parete arrampicata e altri sport indoor: a Carisolo, c’è un bellissimo centro sportivo al coperto dove è possibile praticare basket, pallavolo, tennis e pallavolo; ma, l’attrazione più amata dai bambini e la palestra d’arrampicata. Maggiori informazioni: www.prolococarisolo.it
  • Biblioteca comunale di Pinzolo: dopo una giornata trascorsa sulle piste, non c’è nulla di meglio che rilassarsi al calduccio, magari con un buon libro. La biblioteca comunale di Pinzolo ha due angoli kids, uno dedicato ai bambini fino a 6 anni ed uno dedicato ai bambini dai 6 ai 12 anni, con tantissimi libri, tavolini e sedie baby e varie attività di gruppo. I bagni sono attrezzati con fasciatoio.
  • Il Museo delle Malghe: si tratta di un’area espositiva dedicata al lavoro che viene svolto negli alpeggi. I bambini possono così apprendere come veniva lavorato il latte e i formaggi e quali strumenti si usavano un tempo. Il Museo si trova nelle scuderie del Rione Lodron-Bertelli a Caderzone Terme (piano terra). In inverno è aperto da martedì a sabato 9.30 – 12.00 e 15.30 – 18.00. Per informazioni:  tel 338 2428100

Da non perdere

Oltre allo sleddog, ho un’altra esperienza da suggerirvi e che penso non dobbiate assolutamente perdere: cenare in rifugio e raggiungerlo con il gatto delle nevi! 

Immaginate l’entusiasmo e l’eccitazione dei vostri bimbi?? Credetemi, è un’avventura da fiaba. Arrivare di notte, arrampicarsi su questo gigantesco cingolato, guardare fuori dal finestrino mentre il bosco e la sua vita notturna scorre davanti come fosse un film, arrivare a destinazione e restare incantati di fronte ad un camino scoppiettante, mangiare piatti tradizionali e sentirsi… a casa!

madonna di campiglio con bambini

Noi siamo stati alla Malga Montagnoli, che si trova nella Ski Area di Monte Spinale. Un bellissimo rifugio, con tanto di caminetto acceso, candele e atmosfera romantica, ma adattissimo anche alle famiglie con bambini. E il cibo è strepitoso! In inverno, è raggiungibile solo con il gatto delle nevi, un servizio che offre il rifugio stesso. Per informazioni e prenotazioni: tel +39 0465 443102 / 443355 ; email: info@ristorantemontagnoli.it

Hotel per famiglie nei dintorni

Noi abbiamo alloggiato all’Hotel Majestic di Madonna di Campiglio, con ristorante e spa all’ultimo piano. Molto bello ma non spiccatamente family-friendly. Nei dintorni, invece, vi suggerisco l’hotel Bellavista di Giustino e l’hotel Corona Wellness di Pinzolo, che partecipano al progetto Distretto Famiglia e aderiscono al Club Giocovacanza.

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

4 Responses to Neve, natura e magia: Madonna di Campiglio con bambini

  1. Ale Rispondi

    06/02/2015 at 15:49

    Conosco Pinzolo come meta estiva ( ci andavo per i fatidici allenamenti estivi) e quindi non è nei miei ricordi più divertenti…. 🙂 ma prometto di rifarci prestissimo un salto perché tinta di bianco e con Fede al seguito avrà di sicuro un altro sapore!! Io di quei pelosoni là dagli occhi di ghiaccio sono innamorata…!! Bellissimo Vale!! Brava come sempre <3

    • Valentina Cappio Rispondi

      06/02/2015 at 17:28

      allora bisogna proprio che ci ritorni… a noi è piaciuta tantissimo Ale!! LA scoprirai con occhi da mamma ora, ne sono certa

  2. Mi avete fatto sognare questi luoghi… complimenti. 🙂
    Vi aggiungo alla lista dei blog che seguo sul mio Diario di viaggio:
    http://www.francescofontana.net/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter!