Mini guida da local per visitare Barcellona con bambini

Oggi ospitiamo sul blog il racconto di una local: Caterina, che ci svela qualche segreto per visitare Barcellona con bambini. Di questa incredibile città abbiamo già parlato molte volte nel blog. Un viaggio che rifaremmo sicuramente anche subito! Ecco perchè mi fa immensamente piacere ospitare oggi la testimonianza di Caterina che, oltre a vivere a Barcellona, lavora anche per ApartmentBarcelona.com, un’agenzia locale specializzata in affitti di appartamenti a breve e lungo termine.

Se vuoi visitare Barcellona con i tuoi bambini non preoccuparti: questa città offre molte opportunità sia per rilassarsi che per divertirsi, sia all’aria aperta che al chiuso. Anche dal punto di vista culinario i bambini saranno soddisfatti, poiché è possibile trovare tante deliziose gelaterie per i più golosi e una vasta scelta di ristoranti adatti anche ai più piccoli. Qui ti lascio qualche suggerimento per organizzare un viaggio comodo e divertente per tutta la famiglia!

Dove dormire

Lavorando per un’agenzia di appartamenti e conoscendo bene questa tipologia di alloggio, non posso che consigliarti questa soluzione, poiché garantisce senza dubbio maggiore spazio e maggiore flessibilità per chi viaggia con bambini. A Barcellona è possibile scegliere fra una vasta gamma di appartamenti che offrono tantissimi servizi adatti ad una famiglia: cucina attrezzata, lavatrice, fasciatoio, culla e tutto ciò di cui hai bisogno per vivere un soggiorno comodo e rilassante insieme ai tuoi bambini.

visitare barcellona con bambini

Spesso le famiglie che vengono a visitare Barcellona e che si rivolgono a noi, ci chiedono quale sia la zona migliore per soggiornare. In realtà, non esiste una zona ideale, sono tutte diverse tra di loro e ognuna si distingue per le sue peculiarità. Ciò che è importante sapere è che tutte sono comodamente collegate tra di loro dai mezzi pubblici, quindi non ci sono difficoltà a muoversi, neanche con i bambini. Per cui, nella scelta di dove dormire, ti suggerisco di focalizzarti più sull’appartamento che su una particolare zona della città. Assicurati che l’alloggio sia comodo, pulito, ben collegato e totalmente attrezzato!

visitare barcellona con bambini

Tante attività per i bambini tutte da scoprire

In questo articolo di Valentina troverete tanti suggerimenti per scoprire il lato family-friendly di Barcellona. Io aggiungo le mie tappe preferite, ovvero: Giochi nel Bosc Urbá, un parco avventura molto  innovativo; il Poble Espanyol, una perfetta e divertente riproduzione di un villaggio-fortezza; il CosmoCaixa,  il Museo interattivo della Scienza che ospita interessanti esibizioni per grandi e per piccini; il Tibidabo, un incantevole parco divertimenti;  il Museo del Cioccolato, un museo perfetto per bambini e ragazzi, ma delizioso anche per i grandi; lo Zoo di Barcellona, una esperienza sia divertente che informativa; e infine il bellissimo Acquario.

visitare barcellona con bambini

Le spiagge per divertirsi e rilassarsi

Visitare Barcellona vuol dire anche godersi il suo mare e le sue spiagge, grazie ai suoi 4 km di costa! Dopo tanto girovagare, cosa c’è di meglio – per i bambini – che correre e sguazzare a mare, costruire castelli di sabbia e semplicemente divertirsi insieme a mamma e papà in quello che è il parco divertimenti naturale più antico del mondo??

visitare barcellona con bambini

Le  spiagge di Barcellona sono tutte sabbiose e non esistono spiagge private; tuttavia è possibile trovare aree attrezzate con ombrelloni e sdraio a pagamento e giochi per i più piccoli. Quasi tutte le spiagge, poi, sono provviste di bagni pubblici e bar. Vediamone qualcuna:

  • Barceloneta, (metro Barceloneta, línea gialla). La spiaggia più famosa di Barcellona, alla quale ci si arriva a piedi anche dal centro, dai piedi della Rambla. Qui sicuramente troverete tantissimi bar e locali, ma anche molti turisti. Una caratteristica che la distingue è l’opera di Rebecca Horn, intitolata Omaggio alla Barceloneta.
  • San Sebastin, si trova nei pressi della Barceloneta. Nonostante la vicinanza al caos della Barcelloneta, risulta piú appropriata alle famiglie con bambini, sia perché è meno affollata sia perché offre maggiori servizi, ossia docce e punti di informazione.
  • Nova Icaria, ossia la spiaggia della Vila Olimpica (metro Ciutadella-Vila Olimpica, linea gialla). Alle vostre spalle avrete due imponenti grattaceli, di fronte una spiaggia servita da molti ristoranti e bar. Anche questa è molto affollata, tuttavia bene attrezzata. Inoltre, ospita numerosi campi da beach volley e varie strutture per arrampicarsi. Con queste i vostri bimbi si divertiranno un sacco!
  • Bogatell, si trova subito dopo la spiaggia Nova Icaria. Qui è possibile fare varie attività sportive; ad esempio jogging, pattinaggio o un giro in bici. Queste ultime possono essere noleggiate lungo il “Passeig de Borbò” nei pressi della Barceloneta.
  • Nova Mar, (metro Selva de Mar, línea gialla). Riconosciuta come la spiaggia più bella di Barcellona. Per arrivarci bisogna fare un tratto a piedi e per questo motivo risulta sempre poco affollata. Vale la pena visitarla se ci si vuole concedere una giornata di totale relax.

Dove mangiare e far merenda con bambini

Dopo aver visitato la città e aver fatto qualche tuffo a mare, concedetevi una pausa in un buon ristorante , ovviamente adatto ai bambini. Sia per mangiare che per far merenda con bambini, Barcellona offre varie alternative. Di seguito vi suggerisco qualche ristorante dove poter gustare ottimi piatti spagnoli, mentre i vostri bambini si divertono nelle aree gioco pensate appositamente per loro.

visitare barcellona con bambini

1. Marc Restaurant, vicino al Parc della Ciutadella e lo Zoo, si caratterizza per la cucina sana e genuina e per la sala giochi dei bambini, molto spaziosa, con giochi per tutte le età, tra cui costumi, bambole, libri, tavolo pittura. Il fine settimana organizzano anche laboratori e varie attività di animazione.

2. Pisus, é un ristorante molto spazioso, quindi comodo per passeggini e seggioloni. Inoltre dispone di un angolo con giochi ed organizza attività per le famiglie durante i fine settimana.

3. Family room Café, nel quartiere les Corts, é uno spazio familiare ed accogliente, studiato per i piccoli: tavoli di diverse dimensioni, luci calde, bagno con fasciatoio. Inoltre offre un angolo per i bambini con giocattoli, una bellissima casa in legno con cuscini e un enorme tavolo per dipingere e divertirsi mentre gli adulti si godono un buon caffè o un pranzo.

4. Wepudding è un locale che offre un insieme di servizi rivolti ai bambini come feste, giochi, cinema e varie attività. La formula adottata da loro é Eat+Play+Think, al fine di incentivare la partecipazione e la creazione dei bambini.

Buon viaggio allora!

[Testi di Caterina Fanello e foto di Apartment Barcelona; credits per la foto di We pudding: barbaraeichert.com]

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *