Un angolo speciale di mondo: l’AaaVeee Nature Paradise

Ormai la nostra passione per le Maldive è affare ormai noto. Non possiamo fare a meno di tornarci. Ancora ed ancora. Quest’anno poi abbiamo scelto un’isola davvero speciale, con una natura mozzafiato e uno dei mari più belli e colorati che abbia mai visto in tutta la mia vita.

Un’isola degna dell’appellativo eco, concetto ormai abusato e bistrattato ma che qui – invece – è vivo e rende il tutto ancora più incredibile. Per comprenderne bene la filosofia , ho deciso di scrivere una vera e propria scheda tecnica; solo così riesco a trasmettervi fino in fondo la magia di questo angolo di paradiso.

L’atollo di Dhaalu

Ecco il nome del luogo meraviglioso dove abbiamo soggiornato: l’atollo di Dhaalu, che si trova a 158 km di distanza dalla capitale Male.

Si raggiunge in 40 minuti di idrovolante ed è veramente un piccolo angolo di paradiso: la sua vegetazione lussureggiante, la barriera che circonda interamente l’isola e il mare dalle mille sfumature di azzurro rendono questo luogo davvero incantato.

La barriera corallina circonda interamente l’isola e la varietà dei pesci è incredibilmente ampia. La laguna dalle acque calme e cristalline contribuisce alla scoperta in tutta sicurezza da parte dei piccoli viaggiatori: l’unica attenzione da prestare è relativa alla presenza dei coralli – consiglio sempre di portare delle scarpette di gomma per i più piccoli. La barriera facilmente raggiungibile dalla riva rende facilmente possibile l’esplorazione del reef anche se non dovete mai sottovalutare le correnti. Clara ha visto tartarughe, squaletti pinna nera, pesci pappagallo, pesci angelo, aquile di mare e razze. Un acquario che resterà sempre nel suo cuore.

isola (2)

Dove dormire: AaaVeee Nature Paradise Island  

 

Il resort dove abbiamo alloggiato si chiama AaaVeee Nature Paradise Island e si trova nella parte settentrionale dell’atollo; è composto da 33 camere eco-friendly, alcune affacciate direttamente sulla spiaggia e altre all’interno della piccola isola, che non possiede overwater. La Beach Villa è stata la nostra scelta: arredata in perfetto stile maldiviano e caratterizzata da una zona esterna attrezzata con lettini, tavolo e sedie, una sorta di oasi di pace che conduce direttamente al mare cristallino.

isola1

Il silenzio qui regna sovrano, anche perché il Resort non nasce per il target famiglie: reputo pertanto fondamentale un’analisi preventiva e obiettiva da parte dei genitori affinché capiscano se i propri figli possano divertirsi senza arrecare disturbo agli altri ospiti.

Per la buona riuscita del soggiorno, è fondamentale che i vostri figli siano dei veri appassionati della vita da spiaggia poiché, non avendo il Resort baby club o altri tipi di svaghi, l’unico vero divertimento sarà il mare con tutte le sue sorprese. Se i vostri figli sono dei fanatici del mare, quest’isola fa veramente al caso vostro. Di spiagge attrezzate ne avrete due: una sul lato sunrise, l’altra sul lato sunset. Entrambe ampie, corredate di lettini, ombrelloni e con un bar dove è possibile rinfrescarsi con qualche cocktail o succo di frutta.Sparse per la spiagge vi imbatterete in amache nell’acqua e sulla spiaggia, altalene, front desk nella “giungla”, panchine sopraelevate in acqua e stravaganti prendisole immersi nel mare.

Nonostante la mancanza di servizi spiccatamente rivolti al target famiglia, lo staff del Resort è comunque molto attento alle esigenze dei baby viaggiatori. Non ci sono problemi se volete menù speciali e non mancano zone d’ombra, grazie ai tantissimi ombrelloni che si trovano sulla spiaggia.

Per quanto riguarda le escursioni e le attrezzature per lo snorkeling, troverete tutta la flessibilità, la disponibilità e la professionalità di cui avrete bisogno. Lo staff è davvero gentile e attento al cliente, di qualsiasi età. Anzi, la nostra piccola Clara è stata la regina incontrastata dell’isola per tutta la durata del soggiorno. Un piccolo consiglio: portate qualche gioco da spiaggia dall’Italia, poiché il negozio di Souvenir presente sull’isola non vende giocattoli di nessun tipo.

claragioca
Le escursioni

Per la prima volta abbiamo provato sia l’escursione sulla lingua di sabbia sia la pesca al tramonto. Per entrambe consiglio un’età superiore ai 3 anni poiché se per la prima la problematica principale potrebbe essere il sole cocente che picchia in mezzo al mare riflettendosi su uno specchio di sabbia bianchissima a filo d’acqua, per la seconda è fondamentale avere un buon equilibrio, nonostante il mare sia molto spesso calmo e privo di onde.

L’escursione sulla sand bank colpisce sicuramente per i colori che vi circondano e per le conchiglie e i pesci che potete trovare: doni di questa natura così sovrana da farvi venire i brividi nonostante il caldo torrido.

La pesca al tramonto è veramente divertente per grandi e piccini: lo scenario è surreale e vedere quel sole così infuocato così vicino renderà la vostra gita indimenticabile a prescindere dall’esito della pesca. Al calar del sole, quando il fondale si anima, pescare un barracuda o una cernia appare una cosa da dilettanti nonostante l’intera missione sia svolta con una semplice lenza a mano. Una volta pescato potrete incaricare lo chef di cucinarlo esclusivamente per voi, altrimenti vi basterà aver vissuto qualche ora sotto il cielo più stellato che abbiate mai visto. Le stelle maldiviane appaiono come brillanti e i vostri occhi, ma soprattutto il vostro cuore, difficilmente si dimenticheranno di questo spettacolo.

escursioni
La cucina del Resort 

Il pacchetto fornito dal Resort è una pensione completa scandita da orari ben precisi: non si consuma la colazione dopo le 9.30, il pranzo dopo le 13.30 e la cena dopo le 20.30. La cucina è semplice, ricca di verdure con possibilità di imbattersi in cibi internazionali (il sushi è buonissimo) ma anche pietanze più speziate, che ricordano la cucina indiana. Massima disponibilità da parte del cuoco di esaudire le richieste della piccola dell’isola e menù speciali (vegani, vegetariani e per intolleranze) da richiedere prima del vostro arrivo.

Ogni giorno mi fornivano qualcosa per gli spuntini di Clara, garantendo la copertura di ogni pasto. L’acqua naturale in bottiglia è gratuita durante i pasti come lo sono le tre bottiglie a testa al giorno che trovate nelle camere. Il costo degli aperitivi oscilla tra i 5 e i 10usd, mentre le grigliate private servite in spiaggia costano più di 100 usd a persona.

cucina
Filosofia Aaaveee

Questo villaggio di proprietà e conduzione maldiviana è una vera e propria perla nell’Oceano. La vita condotta quia è quanto di più lento e rilassante si possa desiderare: ogni momento della vostra giornata sarà vissuto all’insegna del benessere poiché vivrete semplicemente nel pieno rispetto dell’ambiente che vi circonda, lo stesso che sarà il protagonista assoluto del vostro soggiorno. L’isola così pulita e ben tenuta è la perfetta dimostrazione di quanto i maldiviani rispettino la loro terra: le strutture non offuscheranno la natura circostante anzi, la renderanno ancora più protagonista.

IMG_20170501_091512
Considerazioni finali… ed estremamente personali

A noi quest’isola è rimasta veramente nel cuore: la più bella vista fino a oggi, caratterizzata da colori in grado di togliere il fiato. Per Clara è stata la vacanza perfetta: le sue giornate hanno trovato nelle due spiagge i playground preferiti. La fantasia stimolata da ambienti semplici, privi di negozi e kids club contribuisce a creare qualcosa di magico come costruire uno zoo con coralli e conchiglie, od organizzare delle vere e proprie corse con i paguri. Il mare ci ha fornito tutto ciò di cui abbiamo avuto bisogno e se la mattina uno dei nostri appuntamenti imperdibili è stata l’altalena in acqua, o l’amaca, la sera non abbiamo mai saltato l’applauso per quel sole gigante che spariva dentro le acque cristalline di questo atollo. Abbiamo vissuto in spiaggia dalla mattina presto alla sera senza mai indossare le scarpe (neanche le infradito) e siamo stati catturati dalla bellezza di quest’isola fin dal primo istante.

Esistono luoghi che alla fine della vacanza vi sembreranno molto più baby friendly di altri che sulla carta sembrano avere tutte le comodità: l’Aaavee è uno di questi.

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *