Sarmede, il paese delle fiabe

Sta per iniziare un evento veramente magico. Si chiama ”Il Paese delle Fiabe”, la rassegna che dal 1988 trasforma Sarmede (TV) in un palcoscenico a cielo aperto, dove prendono vita racconti, fiabe e leggende e dove diventano di casa fantasia, creatività e divertimento.

Giunto alla XXIV edizione, il Paese delle Fiabe comincia con una novità. Sabato 8 ottobre, a partire dalle ore 15:00, sarà infatti l’inedita ”Arteprima” a dare il via ai due mesi di teatro e attività ludiche ed educative che animeranno la cittadina fino al 18 dicembre.

”Arteprima” si traduce in un inusuale scambio di ruoli tra adulti e bambini: nei confini di un piccolo paese immaginario, chiamato La città dei Ragazzi, proporrà infatti ai grandi le attività dei piccoli e a quest’ultimi l’immedesimazione nel mondo dei grandi. Gli adulti potranno divertirsi con i laboratori creativi finora destinati ai più piccoli mentre i piccoli giocheranno a fare i mestieri caratteristici di un piccolo paese pedemontano.

Il “borgo” abitato esclusivamente da ragazzi dai 6 ai 14 anni dovrà gestire il quotidiano e quindi anche le attività artigianali. Presente quindi la bottega dell’acconciatore, del falegname, del pellettiere, ecc. Presente persino un “cantiere edile” per conoscere l’arte della costruzione. E, con la Scuola Guida, i bambini impareranno come ci si comporta con la bicicletta per le strade. Altre le botteghe previste mentre sarà presente persino l’anagrafe per la registrazione degli “abitanti”. La moneta circolante, emessa da una zecca e gestita da una banca, regolerà i rapporti interni. Nella città non varrà il lucro. E non mancheranno i locali da intrattenimento. Qui tutte le attività de “La città dei Ragazzi” ed il Regolamento.

Domenica 9 ottobre, invece, è in programma il primo appuntamento dell’iniziativa ”Le Fiere del Teatro”, da 24 anni uno dei festival di artisti di strada più importanti a livello europeo.  Per questa occasione, Sarmede si trasforma in una grande isola pedonale dalle ore 10 alle 18,30 che ospita per le vie espositori di artigianato artistico di qualità. Tra una bancarella e l’altra, nelle viuzze o nelle corti delle case, negli slarghi e le piazzette, si alternano i veri protagonisti della manifestazione: mangiafuoco, burattinai, trampolieri, giocolieri, acrobati e altri bizzarri personaggi che per tutto il giorno intrattengono bambini, ragazzi e famiglie. Oltre agli spettacoli di teatro di strada e alle bancarelle, nel maxi tendone si svolgono numerosi laboratori creativi e animazioni per bambini. Clicca qui per il programma completo de Le Fiere del Teatro 2011.

Da domenica 6 novembre iniziano gli appuntamenti di ”Fanta-Scienza”, otto laboratori della creatività che stimolano il desiderio di conoscenza. Il tutto ben condito e condotto da maestri “chef della materia” per una indimenticabile scorpacciata di arte, scienza e divertimento!

Nella stessa giornata parte anche la rassegna ”La Famiglia va a Teatro”, proposte teatrali per tutti i gusti: Il Brutto Anatroccolo, La Principessa Neve, Zavrel e tanti altri spettacoli adatti a grandi e piccini. Per il programma completo, clicca qui.

Da lunedì 7 novembre prende il via anche ”La Scuola va a Teatro”, una rassegna di spettacoli per le scuole, che coinvolge – con tecniche e contenuti idonei – le scuole dell’Infanzia, Primaria e Secondaria. Sono venti le giornate programmate con proposte che si possono raggruppare in tre differenti filoni: Fiabe & Favole, Ambiente & Natura, Novità & Attualità. Quest’anno l’iniziativa prevede, tra i tanti, due eventi dedicati ai 150 anni dell’Unità d’Italia e uno spettacolo in lingua inglese che mescola un linguaggio semplice, adatto alle competenze linguistiche. Ecco qui il programma completo.

Le diverse iniziative sono accessibili con modalità e prezzi differenti. Si invita a prendere visione del programma completo sul sito dell’evento, per conoscere tutti i termini di partecipazione.

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

4 Responses to Sarmede, il paese delle fiabe

  1. Pingback: Eventi per bambini dal 3 al 9 ottobre | The Family Company

  2. Sara Rispondi

    11/10/2011 at 12:34

    Ciao,
    sono Sara e lavoro per l’agenzia di comunicazione MEDIAHOOK. Mi piacerebbe mettermi in contatto con l’author di questo blog, è possibile avere un riferimento e-mail?
    Grazie Sara

  3. Pingback: Sarmede e Le Fiere del Teatro | The Family Company

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *