Libri di viaggio per bambini: Meraviglie d’Italia Pop-Up

E poi succede che, tra le pagine di un libro, spunti fuori – come per magia – il Duomo di Milano. Il Ponte di Rialto. La Torre di Pisa. Il Colosseo. Il Maschio Angioino. E persino il il Tempio della Concordia di Agrigento…

ibri di viaggio per bambini

Piccole, grandi meraviglie – vere e proprie sculture di carta – che trasportano in un viaggio alla scoperta dei monumenti più famosi d’Italia.

libri di viaggio per bambini 2

Si parte dal Nord Ovest, per esplorare guglie e torri altissime.

italia pop up 3

Si esplora poi in Nord Est, inseguendo i mercanti di Venezia, i nobili delle magnifiche ville palladiane e i gladiatori che combattevano nell’arena di Verona

libri di viaggio per bambini 5

Pian piano, si viaggia verso Sud. Si arriva in Toscana, scrigno infinito di inestimabili tesori, capolavori in marmi colorati, dipinti incantevoli, chiese maestone, torri pendenti…

libri di viaggio per bambini 3

Il viaggio continua, sulle ali dell’immaginazione e della fantasia. In questo itinerario fantastico, non può certo mancare una tappa nella città eterna, per rincorrere l’antica gloria imperiale. Da Roma si raggiunge poi Napoli, si esplorano castelli e palazzi imponenti, che ancora emanano magnificenza e potere.

libro di viaggi per bambini 7

Poi, si vola in Sicilia, tra pietre antiche, leggende e tradizioni.

libri di viaggio per bambini 8

Un libro per stupire, stimolare, far sognare.

“Mamma, a me piace questo“; “No, mamma … è più bello questo“; “Mamma, ma qui è dove le strade sono fatte di acqua e al posto degli autobus ci sono le barche?“; “Mamma, ma qui ci siamo stati!“; “Mamma, qui quando ci andiamo?

Storie che nascono da sole, semplicemente osservando queste pieghe che magicamente prendono forma attraverso il movimento del volta-pagina…  E ci si sente lettori, cantastorie e viaggiatori. Tutto insieme, tutto nello stesso istante.

libri di viaggio per bambini 1

Pagina dopo pagina, viene davvero voglia di percorrere il Ponte di Rialto. Vien voglia di salire su quella piccola gondola ed esplorare i canali di Venezia. Vien voglia di nascondersi tra le colonne del Tempio di Agrigento e di arrampicarsi sulle torri del Maschio Angioino. Non con i piedi, ma con le punta delle dita. E poi anche con i piedi. Questa volta per davvero.

libri di viaggio per bambini

A completare il libro, una serie di finestrelle che contengono e descrivono altri preziosi tesori d’Italia: l’Arco di Costantino, gli Affreschi della Cappella Sistina, i Trulli di Alberobello, la Reggia di Caserta, solo per citarne alcuni.

libri di viaggio per bambini

Il libro si chiama Meraviglie d’Italia Pop-Up ed è stato pubblicato da Touring Junior; le mani che hanno progettato e creato i pop up sono quelle esperte di Dario Cestaro; i testi, invece, sono di Paola Zoffoli. Devo dire che le descrizioni, a mio avviso, sarebbero dovute essere più a misura di bambino. Ma il libro lascia davvero tanto spazio all’immaginazione e alla personalizzazione. Da parte dei bambini. Ma anche dei grandi.

L’idea in più

I pop-up affascinano tutti i bambini. Queste scatole magiche, che prendono forma e vita, incantano e stupiscono. Soprattutto in questo caso, però, è facile andare anche oltre la semplice osservazione. Per i bimbi più grandi, si potrebbe scegliere un monumento a caso e fare qualche ricerca per approfondirne la storia.  Per i più piccoli, basta un foglio bianco e qualche pastello per provare a creare le proprie opere d’arte, prendendo ispirazione da quelle presenti nel libro. Tutti allora a disegnare, colorare e ritagliare! E per un tocco in più: incollate il risultato su una personalissima cartina dell’Italia…

Oppure, ed è quello che faremo noi, si può trasformare questo viaggio “cartonato” in viaggio reale. Lasciate scegliere il monumento che più attira i vostri bambini ed organizzate una piccola gita per andarlo a visitare per davvero.

La sfida della family: #italiapopup

E, poichè da idea nasce idea, ecco cosa è venuto in mente a noi: entro la fine del 2014, ci impegneremo a visitare tutti i monumenti presenti in questo meraviglioso libro.

Il progetto si chiamerà #italiapopup e ha l’obiettivo di dimostrare che viaggiare e visitare città d’arte con i bambini non solo è possibile, ma può anche essere divertente e bellissimo! Lo abbiamo fatto altre volte, ad esempio con la caccia al tesoro organizzata a Ferrara (che, a proposito, potete scaricare anche voi gratuitamente qui).

Nei prossimi giorni, vi darò altri dettagli sull’iniziativa. Intanto vi anticipo che la sfida comincerà già dal prossimo weekend! Prima tappa… Firenze! Che dite? Vi va di partecipare insieme a noi?

A proposito, il libro Meraviglie d’Italia Pop-Up è disponibile anche su Amazon!

 

Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

14 Responses to Libri di viaggio per bambini: Meraviglie d’Italia Pop-Up

  1. Louisa Rispondi

    21/01/2014 at 12:11

    My sons would love this! (and me, also!)

    • Valentina Cappio Rispondi

      21/01/2014 at 13:27

      Will you join our challange Lousa? If you are in Italy, you could visit at least one of these masterpieces and tell about it in your blog! #italiapopup

  2. Lali Rispondi

    21/01/2014 at 13:50

    Allora sul fatto di libri per bambini sono proprio una capra e devo assolutamente rimediare!! Al Rospetto piacciono un sacco, ma onestamente nelle librerie vicino a casa non ho trovato nulla di così emozionante!!! Chi mi aiuta a trovare anceh qualcosa sull’Irlanda – anche in inglese??? Louise where are U from? Any suggestion for my little Toadpole? – e voglio altri titoli!! Forza Vale, continua così, che io prendo appunti!!!

    • Valentina Cappio Rispondi

      21/01/2014 at 13:55

      Tesoro! Questo e quello sulle mappe sono assolutamente imperdibili!!

      Poi… aspetto la famiglia rospi per il gioco #italiapopup eh!!

  3. Francesca Rispondi

    21/01/2014 at 16:33

    Ma è meraviglioso!!!!!! E anche l’idea di andar a scoprire i vari posti è superlativa! Noi invece avevamo pensato di fargli visitare almeno un luogo x regione delle regioni d’Italia in cui ancora non sono stati…potrei unire le due idee…così sono proprio costretta a comprare il libro ;D

  4. Marta Valeri Rispondi

    21/01/2014 at 18:04

    Bello vale, mi sembra un ottima idea…..se vi va di fare una tappa da noi siete i benvenuti…noi abitiamo a sesto fiorentino…..una cena, una merenda, un aperitivo …..insomma se vi fa piacere noi siamo qui!! Dico sul serio!

    • Valentina Cappio Rispondi

      22/01/2014 at 00:40

      Marta che bello questo invito!! Mi piacerebbe tanto incontrarti. Noi però veniamo con il treno; non è che riuscite a fare una scappata a Firenze per la merenda? Ti contatto su FB! Un abbraccio!!!

  5. Tiziana Rispondi

    24/01/2014 at 18:16

    Vale hai sempre idee così carine. I libri pup-up mi ricorda tanto la mia infanzia: a bocca aperta davanti alla meraviglia del libro di una amica. Mi piacciono tanto anche ora 🙂 Ciao tesoro

  6. Pingback: Visitare Firenze con bambini: in un giorno o in un weekend | The Family Company

  7. Laura Meneghini Rispondi

    25/02/2014 at 08:38

    bellissima iniziativa! Da mamma separata ho voglia di trasmettere la passione per il viaggiare alla mia piccola Maddalena di quasi 3 anni.
    Cosa devo fare x restare informata?

  8. Pingback: Come preparare i bambini ad un viaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter!