4 idee week end con bambini in Primavera

La stagione è perfetta. Le giornate sono luminose, soleggiate ma non troppo calde, fa buio più tardi e il mondo sembra risplendere. L’ideale per una gita fuori porta in famiglia. Ecco dunque 4 idee week end con bambini, per innamorarsi della primavera. E riscoprire la gioia dello stare insieme…

Idee week end con bambini #1: Baratti

La Toscana è una regione piena di angoli da scoprire: mare, natura, storia, cultura. L’anno scorso siamo stati ospiti di un bellissimo agriturismo immerso nei boschi, a due passi dalla Costa degli Etruschi. E abbiamo scoperto un mondo pieno di profumi, storia, colori. E cose da fare con i bambini!

Mare azzurrissimo da un lato. Colline dolci dall’altro. Potreste iniziare il weekend con un bel picnic sulla spiaggia, lasciando che gli occhi si perdano nel Golfo di Baratti. Proprio di fronte al mare, c’è poi una magnifica pineta, ideale se volete un po’ d’ombra, oppure – semplicemente – per una partita a pallone!

Tips della family: ritrovate il senso delle piccole cose, magari stappando una bottiglia di vino, mentre i bimbi giocano felici.

Dopo aver mangiato sulla spiaggia e giocato in pineta, è ora di inseguire le tracce degli Etruschi. Proprio affacciata sul Golfo, sorge infatti Populonia, un parco archeologico dalla storia millennaria. Quella degli Etruschi, appunto. Anche i più piccoli troveranno affascinante girare tra case antichissime, costruzioni bizzarre che sembrano astronavi e sentieri misteriosi.

All’interno del parco, c’è il Centro di Archeologia Sperimentale, che organizza diverse attività didattiche per bambini. Per maggiori informazioni su cosa è possibile fare a Populonia, leggete il nostro racconto qui.

Nel vostro itinerario in Costa degli Etruschi, non dimenticate di fare una capatina alle Miniere di San Silvestro, dove – insieme ai bimbi – scoprirete la vita dei veri minatori e, poco lontano, al Parco Avventura Il Giardino Sospeso, dove grandi e piccini potranno trasformarsi in tanti gioiosi Tarzan.

Idee week end con bambini #2: Paganella

Dal mare alla montagna. E se dico montagna, dico Trentino. Siete mai stati a Fai della Paganella e dintorni? Una destinazione perfetta per i bambini.

C’è così tanto da fare! Da non perdere, sicuramente il parco faunistico, dove potrete ammirare orsi, lupi e tanti altri animali che qui vivono in semi-libertà. Fate poi tappa al lago di Molveno, balneabile e con un fantastico parco giochi annesso.

Da Molveno, prendete la divertentissima bidonvia e salite a Pradel – dove, oltre a campi immensi e passeggiate, vi aspetta un bellissimo Parco Avventura, il Forest Park, adatto anche ai bambini più piccini! Se, dopo tante arrampicate, vi viene fame… salite un po’ più su, verso malghe e rifugi. Noi l’abbiamo fatto a piedi ed è stata un’esperienza meravigliosa. Qui, la natura regna sovrana. E si impara, per fortuna, lontano ai banchi di scuola! Per l’itinerario completo, ecco la nostra guida con 10 cose da fare in Paganella con bambini.

Idee week end con bambini #3: Firenze

Una città d’arte può tranquillamente essere visitata con dei bambini. Un esempio? Firenze! Anche i musei che, a prima vista potrebbero sembrare ostici per i più piccoli, riservano tantissime sorprese e percorsi pesanti appositamente per loro.

Palazzo Vecchio, ad esempio, propone visite guidate alla scoperta dei segreti della blasonata residenza, laboratori oppure un kit family per chi volesse visitare il palazzo in autonomia.

E poi ci sono gli Uffizi, la Galleria dell’Accademia e tanti altri musei che propongono una ricca offerta didattica.

E ancora, il Lungarno, le stradine acciottolate, i cortili pieni di sorprese, i millemila eventi che si svolgono in città… Non dimenticate di scalare il campanile di Giotto e per tutte le altre bellissime cose da fare, date uno sguardo alla nostra mini-guida su Firenze con bambini. Infine, se cercate qualche suggerimento family-friendly su dove dormire, ecco la soluzione che abbiamo scelto noi: un appartamento in pieno centro.

Idee week end con bambini #4: Ferrara

Un’altra città d’arte da visitare, a due passi dal mare e da oasi naturali tutte da esplorare. Iniziamo, però, dal suo centro storico, da scoprire in modo divertente grazie alla nostra fantastica caccia al tesoroscaricabile gratuitamente!

Ma la storia, si impara anche grazie a rievocazioni meravigliose. In questo periodo, a Ferrara, si tiene l’antichissimo Palio: non sorprendetevi, dunque, se tra le piazze, le strade e il castello, incontrerete cavalieri, dame e sbandieratori!

E dopo questo meraviglioso tuffo nella storia, ci vuole un po’ di sano movimento! Spostatevi fuori città. Alla scoperta del Parco del Delta del Po, dove – in primavera – nidificano i fenicotteri (in questo post, trovate la nostra gita “rosa”!).

Fino a Giugno, inoltre, il parco organizza numerosissime attività: a piedi, in barca, in bici… Date un’occhiata al calendario di Primavera Slow e lasciatevi coccolare dalla natura.

Non dimenticate, infine, che a Ferrara troverete anche il mare!

Lasciatevi coccolare dalle spiagge semi-deserte di questa stagione. E fermatevi a pranzare in uno dei tanti ristorantini che troverete sul longomare. Spesso si nascondo all’interno degli stabilimenti balneari… E mentre voi vi rilassate a tavola, i bimbi potranno giocare felici sulla sabbia. Proprio a due passi da voi. Un sogno, non è vero?

Instagram Travel Thursday

Con questo port, partecipo a Instagram Travel Thursday, il link party che vuole unire appassionati di viaggi e di Instagram di tutto il mondo!

Vuoi partecipare anche tu?

Se hai un blog: scrivi entro Mercoledì prossimo un post incentrato su Instagram e i viaggi, utilizzando solo fotografie prese da Instagram. Ci sono pochissime regole da rispettare e le trovi scritte qui. Una volta pubblicato, inserisci la url del tuo articolo nel link party in fondo a questo post o nel post di una delle host dell’iniziativa.

Se vuoi che il link party, con tutti i blog partecipanti, appaia anche nel tuo sito, scarica il plug in Link e inserisci questo codice (che ha validità settimanale) in fondo al tuo post (lato html):

<!– start InLinkz script –>
<div class=’InLinkzContainer’ id=’401806′ >
<a rel=’nofollow’ href=”http://new.inlinkz.com//luwpview.php?id=401806” title=”click to view in an external page.”>An InLinkz Link-up</a></div>
<script type=’text/javascript’ src=’http://static.inlinkz.com/cs2.js?v=007′></script>
<!– end InLinkz script –>

Il link party sarà aperto dal 8 maggio alle 12 fino al 14 maggio alle 11. 

Mi raccomando, ricorda che l’obiettivo di questa iniziativa è “creare connessioni“: fallo anche tu, condividendo e commentando gli altri blog che partecipano a #IGTravelThursday. In questo modo aiuterai a far crescere la community e tutti ne beneficeremo in termini di visibilità, networking e… divertimento!

Se non hai un blog: puoi partecipare comunque, taggando le tue foto su Instagram e/o Twitter con l’hashtag #IGTravelThursday. Le tue foto potrebbero essere scelte per apparire nella nostra newsletter o in uno dei nostri prossimi post.

Per ricevere l’alert settimanale con il codice del link party, iscriviti alla newsletter dedicata a Instagram Travel Thursday, cliccando su questo link. Ed ora… dai una sbirciatina agli altri post firmati #IGTravelThursday.

Ti ricordo che i 3 host sono:
Alessandra di IViaggideiRospi.com
Francesca di Chetiporto.it
Valentina di TheFamilyCompany.it
e da questa settimana, si è aggiunta come co-host anche Monica di Idee Di Tutto Un Po’


Ti è piaciuto quello che hai letto?
Condividilo
Entra nel Club delle Famiglie Viaggiatrici

4 Responses to 4 idee week end con bambini in Primavera

  1. Monica Rispondi

    08/05/2014 at 13:11

    Molvenooooo!!!! E’ il tuo consiglio mio preferito perchè mi piace tanto quel lago! A parte la tua città che è stata una delle mie mete preferite per la passeggiata domenicale quando ancora avevo una ventina d’anni. si veniva la domenica per mangiare la cioccolata in una pasticceria di cui non ricordo il nome. L’ultima gita fatta prima di partorire, è stato proprio il buskers festival con un caldo terrificante e il pancione!

  2. Lali Rispondi

    11/05/2014 at 23:19

    Sono di parte anche io e voto Molveno e la Paganella… ma quel lago mi ha stregata!

    • Valentina Cappio Rispondi

      12/05/2014 at 05:20

      ha decisamente qualcosa di magico quel lago… ma quando ci andiamo insieme??

  3. Gomypass Rispondi

    14/05/2014 at 12:31

    belle idee!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *